Scuola
TALENTO "VIRALE"

Matteo Bertuzzi, chef Tik Tok da 3 milioni di follower

Il giovane biellese studia Marketing in Germania: «Ho avuto problemi di alimentazione, ora coltivo la cucina sana».

Matteo Bertuzzi, chef Tik Tok da 3 milioni di follower
Scuola Cossatese, 31 Dicembre 2022 ore 14:00

Il giovane biellese studia Marketing in Germania: «Ho avuto problemi di alimentazione, ora coltivo la cucina sana».

Un talento virale

Si è dato come nome mattsfitchef. Su Instagram ha 264mila follower e su Tik Tok ben 3,2 milioni seguaci. Tanti follower, quindi, proprio tanti. Lui è il biellese Matteo Bertuzzi (nella foto), ex liceale diplomatosi all’Iis del Cossatese e Valle Strona, che al momento studia Marketing in Germania (per la precisione International Marketing and Management alla IU Internationale Hochschule), e che su Internet è anche esperto di alimentazione.

Blogger per passione e non solo...

 Un vero successo per lui e il suo “diario virtuale” MattsFitChef.com, sul quale Matteo Bertuzzi racconta quella che per lui è una passione innata, cioè la cucina. Come ha spiegato al giornale della scuola, “La Ragnatela” (ndr. www.liceocossatese.it): «Già da bambino amavo cucinare torte, biscotti e dolci vari. Questa passione non è stato un “problema”, fino a quando non ho iniziato a esagerare con fast food, biscotti e altri prodotti confezionati. All’età di dieci anni, un’alimentazione malsana, abbinata a uno stile di vita sedentario, mi ha portato all’obesità. Non mi piacevo, non mi piaceva il mio aspetto, non mi piaceva il fatto che il mio peso limitasse la mia vita quotidiana. Così, ho deciso di prendere in mano la mia vita e all’età di quattordici anni ho iniziato a mangiare sano e allenarmi con regolarità. Percorso che mi ha totalmente cambiato la vita. Con il tempo ho imparato a cucinare e mangiare sano, con gusto e senza sacrifici. E da qui la mia passione per la cucina sana. Passione che mi ha portato a fondare il blog MattsFitChef».

Ricette virali

Un messaggio importante, dunque, quello di Matteo Bertuzzi. E oggi una soddisfazione altrettanto importante: «Già durante i primi anni del liceo seguivo molte pagine Instagram di ricette sane, ma allora non pensavo nemmeno lontanamente di aprire una mia pagina. Trasferendomi all’estero e iniziando per così dire da zero, ho finalmente iniziato a vivere davvero. Invece di essere “quello che prende sempre 10”, presto sono diventato quello con cui andare a fare la spesa e cucinare». E tutto in un lampo: quei 3,2 milioni di follower su Tik Tok sono stati raggiunti in meno di un anno.
G.B.

Seguici sui nostri canali