clamoroso

Covid-19, TUTTI gli studenti e i prof del liceo scientifico in quarantena

Lo comunica il dirigente scolastico, Donato Gentile.

Covid-19, TUTTI gli studenti e i prof del liceo scientifico in quarantena
Scuola 19 Febbraio 2021 ore 14:29

Coronavirus, tutti gli studenti e i prof del liceo scientifico in quarantena. Lo comunica il dirigente scolastico, Donato Gentile.

Coronavirus, tutti  in quarantena

La comunicazione è di poco fa:

“Nella sede del nostro Liceo Scientifico di via Galimberti  – si legge in una nota ufficiale inviata ai genitori – l’autorità sanitaria ha riscontrato casi di Covid-19 e ha conseguentemente disposto la quarantena di tutti gli allievi e del personale scolastico fino a giovedì 25 febbraio 2021 compreso”.

I tamponi molecolari

“A scopo preventivo, l’ASL ha altresì disposto, in via urgente, di procedere nel pomeriggio odierno all’effettuazione del tampone molecolare del personale scolastico e di tutti gli allievi della sede del Liceo Scientifico di via Galimberti presso alcuni locali dell’Istituto, così come di seguito indicato:
ore 15.30 tutto il personale scolastico (docenti e ATA) del Liceo Scientifico; ore 16.00 allievi delle classi: 1A, 1B, 1C, 1D, (90 allievi);
ore 16.30 allievi delle classi: 1 E, 1F, 2A, 2C (99 allievi);
ore 17.00 allievi delle classi: 2D, 2E, 3A, 3B (92 allievi);
ore 17.30 allievi delle classi: 3C, 3D, 3E, 3F (79 allievi);
ore 18.00 allievi delle classi: 4A, 4B, 4C, 4D (90 allievi)
ore 18.30 allievi delle classi: 4E, 5A, 5B, 5C, 5E (113 allievi).
L’attesa della propria chiamata avverrà nel cortile di via Tripoli, mantenendo il distanziamento di sicurezza con mascherina al viso. Via via si sarà chiamati all’interno dell’edificio scolastico per il tampone”.

 “Nuove disposizioni”

Sulla questione il preside, Dino Gentile, raggiunto telefonicamente da Eco di Biella spiega: “Siamo stati avvertiti questa mattina dall’Asl di Biella e ci siamo immediatamente attivati per predisporre gli spazi per far effettuare il tampone al personale scolastico e agli studenti, scaglionando gli orari. Si tratta di nuove disposizioni regionali che, in caso di contagi, prevedono di effettuare tamponi rapidi a tutto il personale e agli studenti. Casi particolari legati alle varianti? Per motivi di privacy l’Asl Bi non ci ha comunicato nulla di più, non risultano situazioni particolari. Abbiamo ricevuto comunicazione e ci siamo mossi immediatamente, nonostante le difficoltà a comunicare le convocazioni dopo poche ore”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli