Idee & Consigli
Sponsorizzato

American Uncle cerca “assaggiatori seriali” di snack

Potrebbe sembrare un sogno per molte persone, ma American Uncle è alla ricerca di un assaggiatore seriale di snack. Vediamo meglio in cosa consiste questa offerta di lavoro

American Uncle cerca “assaggiatori seriali” di snack
Idee & Consigli 23 Novembre 2021 ore 10:59

Per gli appassionati di comfort food, il negozio online di American Uncle è diventato una vera e propria isola del tesoro dove trovare dolci, snack e prelibatezze di ogni forma o gusto. Per riuscire a fornire una serie di prodotti ancora più interessanti e gustosi, il team che gestisce questo negozio online ha preso la decisione di iniziare la ricerca di un “assaggiatore seriale” di snack.

Quale sarà il compito di questa persona?

Cercare e gustare in anteprima le prelibatezze che si potranno trovare sullo store più ghiotto di sempre. Il compito di questo snack specialist sarà anche quello di interagire sui social network con i tanti affezionati clienti di American Uncle.

Come un provetto Homer che si ritrova all’interno di un Dunkin Donuts per gustare le tanto amate ciambelle, il prescelto avrà la possibilità di assaporare tante e sempre nuove leccornie provenienti dagli USA e da ogni parte del mondo. Infatti, come è possibile vedere dai prodotti presenti in catalogo, il progetto American Uncle ha iniziato ad inserire tra i prodotti offerti ai propri clienti snack salati e dolci provenienti da ogni parte del mondo.

Tra le nuove proposte presenti in catalogo si notano già prodotti provenienti dal Giappone, dalla Cina o da nazioni più vicine all’Italia come la Germania.

I numeri di American Uncle

Anche se le proposte di American Uncle sono per lo più provenienti dagli Stati Uniti d’America, il cuore di questo e-commerce ha radice in Italia. Uncle Food, l’azienda da cui è nato il progetto, si trova a Salerno ed è gestita per lo più da ragazzi under 30. La rapida crescita del progetto, è bene ricordare che è stato messo online ad inizio 2017, in pochi anni può vantare fatturati da record.

Alla fine del 2020, l’azienda ha chiuso il proprio bilancio con un fatturato vicino ai 2 milioni di euro. Cifra, che per il 2021 si conta di superare ampiamente. Grazie anche alla messa in commercio di una serie di prodotti di propria produzione e confezioni speciali.

Una capacità gestionale di tutto rispetto, la crescita di una community di utenti tra le più grandi di tutta Europa (sono più di 500mila gli iscritti distribuiti tra Facebook, Instagram e TikTok) e una genialità fuori dalle righe sono tra le caratteristiche principali che hanno portato questo giovane team al successo.

Non soddisfatti del percorso fatto, ora American Uncle vuole diventare tra le realtà più importanti del settore sweet & snack. Settore che non è solo incentrato negli USA, ma che può basare le proprie offerte su un numero ben più ampio di prodotti. La scelta di avvalersi di un esperto in snack, che sappia comunicare al meglio la bontà dei prodotti proposti sulle pagine del catalogo online, è il primo passo verso questa direzione.