BIellese Green
INSERTO SUL CAMBIAMENTO CLIMATICO

Cambia il «clima»: si va di male in peggio

Ad oggi manca un piano nazionale di adattamento al clima

Cambia il «clima»: si va di male in peggio
BIellese Green 12 Settembre 2022 ore 12:30

Il nostro Paese, oltre alla recente crisi energetica, è sempre più soggetto ad eventi climatici estremi. Nubifragi, bombe d’acque, trombe d’aria, ondate di calore, forti siccità e grandinate sono ormai in forte aumento colpendo soprattutto le aree urbane e causando danni alle città, ai paesi ed alla salute dei cittadini.
Da gennaio a luglio 2022, in Italia, si sono registrati 132 eventi climatici estremi, numero più alto della media annua dell’ultimo decennio. Preoccupante anche il dato complessivo degli ultimi anni: dal 2010 a luglio 2022 si sono verificati 1318 eventi estremi. Nello specifico in questi anni si sono registrati 516 allagamenti da piogge intense, 367 danni da trombe d’aria, 157 danni alle infrastrutture da piogge, 123 esondazioni fluviali (con danni), 63 danni da grandinate, 55 danni da siccità prolungata, 55 frane da piogge intense, 22 danni al patrimonio storico, 17 temperature estreme in città/ondate di calore.
MICHELE PORTA
michele.porta@netweek.it

I TEMI DELLO SPECIALE:

«Mamma, mi si è fuso il ghiacciaio!»

Durante questa torrida estate, per altro non sembrerebbe ancora terminata, al Giardino Botanico di Oropa abbiamo proposto un’attività per turisti e famiglie scherzosamente chiamata «Mamma, mi si è fuso il ghiacciaio!».
Intervento di Fabrizio Bottelli

Ambiente: tutte le «ricette» dei partiti politici

Dal consumo di suolo al dissesto idrogeologico, dall’adattamento ai cambiamenti climatici, alla tutela delle foreste. Ecco i programmi degli schieramenti in vista delle elezioni.

SFOGLIA L'INSERTO COMPETO

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter