Politica
in piazza

Sinistre in piazza: «Si muore ancora di lavoro»

Le organizzazioni politiche della Sinistra biellese hanno pure contestato la famigerata alternanza scuola-lavoro voluta dalla “Buona scuola” del governo Renzi.

Sinistre in piazza: «Si muore ancora di lavoro»
Politica Biella Città, 12 Dicembre 2022 ore 17:08

“A 15 anni dal rogo della Thyssen si muore ancora di lavoro e sfruttamento in Italia e nel biellese”.

Sinistre in piazza: «Si muore ancora di lavoro»

Questo il titolo del volantino diffuso a decine di copie dalle organizzazioni biellesi di Rifondazione Comunista e Potere al Popolo con Unione Popolare e Partito marxista-leninista italiano. Il 6 dicembre di 15 anni fa alla Thyssen Krupp di Torino morirono bruciati vivi sette operai mentre nel biellese la stessa terribile sorte toccò, il 9 gennaio 2001, a tre lavoratori della Pettinatura di Vigliano che morirono a causa di un’esplosione e altri sei riportarono gravi conseguenze permanenti.

Alternanza scuola lavoro

Le organizzazioni politiche della Sinistra biellese hanno pure contestato la famigerata alternanza scuola-lavoro – voluta dalla “Buona scuola” del governo Renzi – ricordando tre giovani le cui vite sono state cancellate per sempre, studenti costretti a lavorare gratis invece di ricevere formazione.

Seguici sui nostri canali