Politica
le deleghe del presidente

Provincia di Biella: incarichi ai 10 consiglieri eletti

Emanuele Ramella Pralungo: "Si tratta di una suddivisione degli ambiti di competenza che risponde alla logica di lavorare insieme per il futuro del territorio"

Provincia di Biella: incarichi ai 10 consiglieri eletti
Politica Biella Città, 20 Gennaio 2022 ore 14:14

Il neo eletto presidente della Provincia Emanuele Ramella Pralungo ha ufficializzato il conferimento delle deleghe ai 10 neoeletti Consiglieri Provinciali

Incarichi a tutti i 10 consiglieri

A seguito delle elezioni per il rinnovo dell’Amministrazione provinciale di Biella, svoltesi lo scorso dicembre 2021, e dopo la surroga di un Consigliere dimissionario, i neoeletti Amministratori stanno entrando nel vivo dell’attività dell’Ente provinciale.

Ai sensi della normativa nazionale e dello Statuto provinciale, il Presidente può nominare un Vice Presidente e assegnare deleghe ai Consiglieri. Con decreto del Presidente sono quindi state assegnate le seguenti deleghe ai Consiglieri Provinciali:

·         Federico Maio ricoprirà il ruolo di Vice Presidente e avrà la delega ai Trasporti;

·         Edoardo Maiolatesi si occuperà di Sport, Giovani e Bilancio;

·         Fulvio Chilò seguirà le politiche riguardanti Montagna, Caccia e Pesca;

·         Gigliola Topazzo avrà la delega per la Gestione emergenza epidemiologica da Covid-19, Rapporti con ASL e Salute;

·         Gabriella Di Lanzo seguirà le politiche riguardanti l’Ambiente;

·         Giulio Gazzola si occuperà di Viabilità e Lavori Pubblici;

·         Barbara Cozzi si occuperà di Protezione Civile e Pari Opportunità;

·         Luisa Nasso avrà la delega a Politiche Sociali e Pubblica Tutela;

·         Paolo Rizzo seguirà le politiche riguardanti Pedemontana e Ferrovie, Personale, Pianificazione Territoriale e Banca Dati Geografica (SITA);

·         Carlo Grosso avrà la delega alle politiche su Istituzione, Progetti Europei, Turismo e Cultura e sull’Ambito Territoriale Ottimale (ATO) e Acque.

Il Presidente Emanuele Ramella Pralungo terrà invece nell’ambito delle sue competenze tutto quanto non espressamente oggetto di deleghe.

“Si tratta di una suddivisione degli ambiti di competenza che risponde alla logica di lavorare insieme per il futuro del territorio, logica che ho sempre posto alla base del mio operato di Amministratore come ho più volte dichiarato”, commenta il Presidente Ramella, “Abbiamo lavorato insieme per creare una squadra che nei prossimi anni gestirà le politiche dell’Ente provinciale e ringrazio tutti i Consiglieri neoeletti e i partiti politici per la splendida collaborazione, la disponibilità e la voglia di fare bene per il Biellese che hanno dimostrato”.

 

--

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter