Politica
speciale voto

Pichetto verso rielezione, Filoni non ce l'ha fatta

Per il vice ministro di Forza Italia si aspetta solo ufficialità per l'ingresso alla Camera. Il sindaco di Mongrando fuori dai giochi.

Pichetto verso rielezione, Filoni non ce l'ha fatta
Politica Biella Città, 26 Settembre 2022 ore 16:34

 

 

 

 

Quando mancano una sessantina di sezioni per chiudere lo scrutinio della Camera, il viceministro uscente, Gilberto Pichetto mantiene un vantaggio rassicurante sulla Porchietto e vola verso il ritorno in Parlamento, questa volta alla Camera, dopo l'esperienza al Senato.

Filoni non ce la fa

Praticamente nulle le speranze per Antonio Filoni, sindaco di Mongrando e candidato per la Sinistra. Il seggio scatterà per il candidato del Piemonte 1, nonostante l'ottimo risultato fatto registrare a Biella città, dove ha superato il 5 per cento.

Fuori anche Chiorino e Paschetto

Era una missione impossibile quella richiesta ad Elena Chiorino, candidata a Torino nell'uninominale in uno dei fortini del centrosinistra. E infatti l'assessore regionale al lavoro non ce l'ha fatta. Rimarrà in Regione. Niente da fare neanche per Giuseppe Paschetto, del Movimento 5 Stelle. Tornerà a Ronco anche Cristina Patelli della Lega, che ha mancato la riconferma visti i bassi risultati del Carroccio. Deve dire addio al Parlamento anche Lucia Azzolina che era candidata con Luigi Di Maio, anche lui bocciato dagli elettori e rimasto fuori dal Parlamento.

Seguici sui nostri canali