Politica
valzer di poltrone

Neggia torna nella lista civica Corradino Sindaco

Il cambio tra le fila della Maggioranza sarà reso pubblico durante il prossimo consiglio comunale del 7 novembre.

Neggia torna nella lista civica Corradino Sindaco
Politica Biella Città, 31 Ottobre 2022 ore 12:55

Corrado Neggia ritrova la Lista Civica Corradino Sindaco a fianco di Alessandro Vignola e Giovanni Dantonia: "Accogliamo Corrado - spiega il capogruppo Vignola - e formalmente gli diamo il benvenuto, ma questa è casa sua. Tornando ad una compagine a tre potremo dare più peso e qualità alle istanze dei cittadini, con un occhio di riguardo alle realtà dei singoli Quartieri".

Neggia torna nella lista civica

Il cambio tra le fila della Maggioranza sarà reso pubblico durante il prossimo consiglio comunale del 7 novembre.

L'impegno di Neggia

Per Corrado Neggia cambia la forma, ma non la sostanza: "Impegno, volontà e passione a favore della cittadinanza non si discutono e ci saranno sempre. Fondamentalmente cambia poco o nulla. Il passaggio da Forza Italia/Civica Indipendente esula da una questione di rapporti tra colleghi all'interno del gruppo, anzi conservo la massima stima nei confronti di Domenico Gallello, Edoardo Maiolatesi e Alberto Perini. Più semplicemente non mi identifico con silenzio, assenteismo e pressapochismo di chi si era fatto garante di alcune istanze importanti, al momento del passo precedente, compiuto senza peraltro rivendicare ruoli.
Ma a far pendere ancor di più l'ago della bilancia, sono state le parole pronunciate da un big politico sulla questione che sta tenendo in scacco tutti quanti. Il ritornello Russia/Ucraina riguarda il mondo intero, basta una scintilla a far implodere e degenerare la situazione. Pertanto etica, morale ed educazione, che fanno parte del mio bagaglio culturale e professionale, mi hanno suggerito di privilegiare la totalità del nesso civico, senza farmi contaminare da talune logiche partitiche. Se è vero che l'unione fa la forza, con Alessandro e Giovanni mi accingo a dare ancor più qualità e sostanza al lavoro a favore della collettività. Garantendo la giusta collaborazione con tutte le forze di Maggioranza".

Seguici sui nostri canali