Giovanni Zarrillo candidato sindaco dei 5 Stelle a Cossato

Discreto pubblico alla sala eventi di Villa Ranzoni per la presentazione a cui hanno partecipato Davide Crippa e Giorgio Bertola.

Giovanni Zarrillo candidato sindaco dei 5 Stelle a Cossato
Cossatese, 02 Febbraio 2019 ore 11:31

Giovanni Zarrillo candidato sindaco dei 5 Stelle a Cossato.

Nonostante il maltempo, venerdì sera, un discreto pubblico è accorso alla sala eventi di Villa Ranzoni, dov’era in programma, in vista delle amministrative del 26 maggio, la presentazione del candidato sindaco del Movimento 5 Stelle, Giovanni Zarrillo.

I presenti

Erano presenti, oltre a numerosi attivisti del movimento, il sottosegretario allo sviluppo economico Davide Crippa, il consigliere regionale e candidato alla presidenza della Regione Piemonte Giorgio Bertola, il sindaco di Venaria Reale Roberto Falcone, le candidate biellesi al consiglio regionale Luisella Neri e Manuela Mattei e la consigliera comunale di Novara Paola Vigotti.

Apertura

Il candidato sindaco ha iniziato affermando che i cittadini cossatesi hanno tutto il diritto di chiedere al Comune che si adoperi per migliorare la realtà della propria città.  «Abbiamo in programma un piano di investimenti per rilanciare e riqualificare Cossato ed un progetto di crescita sociale e culturale – ha affermato Zarrillo – e pronti a dialogare con le associazioni dei cittadini e di categoria per trovare assieme delle soluzioni condivise, ed anche disponibili ad interagire, con tutte le forze politiche e civiche della città».

Chi è

Giovanni Zarrillo, 43 anni, nato ad Avezzano. E’ giunto nel Biellese nel 1990, a Valle Mosso. Ha lavorato per quindici anni, prima come commerciante e poi come esercente di bar-ristoranti a Pray, Varallo e ad Oropa. Abita a Cossato da un anno e lavora come agente di assicurazione da dieci anni. Sposato e separato, padre di due figli: Matteo di 16 e Simone di 14 anni. Ha il diploma di perito informatico ed è iscritto al M5S dal 2010. Tifoso del Milan con l’hobby della chitarra.

F.G.

Il servizio completo in edicola lunedì su Eco di Biella.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità