Biella

Biella, riaprono i parchi giochi. Tutti i dettagli

Disposta a partire dalla mattinata di domani, la riapertura di tutte le aree gioco della città.

Biella, riaprono i parchi giochi. Tutti i dettagli
Politica Biella Città, 30 Marzo 2021 ore 15:52


Nella giornata di oggi il sindaco Claudio Corradino ha firmato un’ordinanza che consente, a partire dalla mattinata di domani, la riapertura di tutte le aree gioco della città.
Il Comune di Biella ha deciso, tra i primi del Piemonte, di applicare l’articolo 11 del decreto numero 37 del Presidente della Giunta Regionale con la quale demanda ai sindaci la possibilità, nel rispetto delle misure di prevenzione, la riapertura in sicurezza di tutte le aree gioco per i bambini inserite sul territorio comunale.

Riaprono i parchi

Il sindaco raccomanda che vengano seguite scrupolosamente le indicazioni contenute nelle “linee guida per la riapertura della attività economiche, produttive e ricreative”. In particolare è necessario rispettare le regole inserite nella cartellonistica affissa in ogni parco giochi. E nel dettaglio: l’accesso è vietato a persone con sintomatologia da infezione respiratoria e/o febbre e/o soggette a misure di quarantena; la mascherina di protezione è obbligatoria per genitori, accompagnatori e bambini di età superiore ai 6 anni; l’utilizzo dei giochi è consentito esclusivamente a un bambino per volta.

Controlli

Il Comune per ottemperare alle disposizioni effettuerà tramite un gruppo di volontari una periodica e approfondita pulizia delle attrezzature destinate al gioco.

Sopralluogo

Questa mattina il sindaco Claudio Corradino, accompagnato dall’assessore alla Sicurezza Giacomo Moscarola e dal consigliere Cristina Zen, hanno effettuato un sopralluogo per verificare la fattibilità e l’avvio della posa dei cartelli dedicati. Spiegano a seguito dell’iniziativa: “In un periodo nel quale i bambini sono costretti in casa a causa dell’insegnamento a distanza, l’utilizzo delle aree gioco rappresenta per loro una delle poche valvole di sfogo. Per questo motivo si è convenuto, nel rispetto delle normative, di procedere alla pubblicazione dell’ordinanza che consentirà a partire dalla giornata di domani la riapertura di tutte le aree gioco. Ci auguriamo che questo possa essere un segnale di importante di vicinanza alle famiglie nell’ottica di un graduale ritorno alla normalità. Auspichiamo un utilizzo con buon senso, evitando assembramenti, onde evitare di dover assumere nuovi provvidenti restrittivi”.