SALTA UNA TRADIZIONE

Oropa 2020: niente pellegrinaggio, Incoronazione in forse

La decisone a metà maggio. Funzione domani senza popolo, assisterà solo il sindaco Corradino. Pellegrinaggio votivo spostato quando le condizioni lo permetteranno.

Oropa 2020: niente pellegrinaggio, Incoronazione in forse
Biella Città, 02 Maggio 2020 ore 08:01

Domani, domenica 3 maggio 2020, il vescovo di Biella celebrerà una messa di affidamento della città alla Vergine di Oropa. Pellegrinaggio posticipato, ora anche l’Incoronazione potrebbe saltare.

Rinviato il pellegrinaggio votivo

“Nel 1599, il Consiglio comunale di Biella promuoveva per la prima volta il pellegrinaggio a Oropa, chiedendo alla Vergine Nera di intercedere contro il contagio della peste. A 421 anni di distanza, il gesto del pellegrinaggio votivo della città, nella prima domenica di maggio, torna a proporsi in circostanze drammaticamente simili benché diverse per situazioni storiche e sociali e secondo modalità particolari”.

Con questa comunicazione il Santuario di Oropa comunica che domani, alle ore 10.30, il vescovo di Biella monsignor Farinella celebrerà nella Basilica Antica la messa di affidamento della città alla Vergine di Oropa.

La messa senza popolo sarà concelebrata dal rettore del Santuario, canonico Michele Berchi, e da don Filippo Nelva, parroco in San Paolo e Vicario per la zona pastorale di Biella, quest’ultimo in rappresentanza dei Parroci della Città. Assisterà alla celebrazione il sindaco di Biella, Claudio Corradino.

“Ai fedeli cui è chiesto di rinunciare a un gesto tra i più sentiti e vissuti nell’anno oropense si comunica sin da ora che Pellegrinaggio e Processione con il popolo si svolgeranno secondo le modalità tradizionali non appena le condizioni lo permetteranno. Ne sarà data notizia con congruo anticipo”.

Sarà possibile seguire la celebrazione di domani sulla pagina Facebook Santuariodioropa,  sul sito del Santuario e in televisione su Rete Biella Tv.

Incoronazione in forse

Sulla quinta centenaria Incoronazione di agosto pende l’interrogativo. Fa sapere il Santuario:

“L’emergenza sanitaria in corso e le conseguenti disposizioni delle Autorità civili impongono una valutazione circa la celebrazione della V Centenaria Incoronazione delle Vergine Nera in programma, come è noto, il prossimo 30 agosto a Oropa.

La situazione grave e inedita genera incertezza sugli sviluppi nei prossimi mesi delle disposizioni in materia di mobilità, raduni pubblici, sicurezza sanitaria; incertezza che contrasta con la necessità di avviare per tempo le indispensabili e complesse procedure organizzative per un evento tanto atteso e tanto importante per tutta la comunità Biellese.

Diocesi e Santuario dunque hanno avviato un periodo di valutazione in merito. Posizione definitiva verrà annunciata nella metà di maggio.

 

Nella foto di copertina, un momento del rosario e messa senza popolo svoltosi sempre con il vescovo ieri, venerdì 1° maggio 2020, a Oropa. 

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità