EVENTI

Cosa fare a Biella e nel Biellese sabato 19 e domenica 20 settembre

Microsolchi e Suoni in Movimento, dal set della Passione ai funghi. Ecco le proposte del territorio per il fine settimana.

Cosa fare a Biella e nel Biellese sabato 19 e domenica 20 settembre
Biella Città, 19 Settembre 2020 ore 05:02

Cosa fare a Biella e nel Biellese questo fine settimana? Sono previsti concerti, camminate e spettacoli, tempo permettendo. Ecco alcuni suggerimenti.

Cosa fare a Biella e nel Biellese

Qui una selezione di eventi tratti dall’edizione di giovedì scorso di Eco di Biella, che ogni settimana propone la sezione Eco Week con tutti, ma proprio tutti, gli eventi a Biella, nel Biellese e nelle provincie limitrofe.

Musica Classica

SABATO 19 SETTEMBRE

BIELLA
L’Arte incontra l’Arte è il titolo della giornata organizzata dall’Associazione Amici di San Nicola, in collaborazione con Fondazione Accademia Perosi e con il patrocinio del Fai e dell’Ordine Architetti della Provincia di Biella. L’architettura e la storia della chiesa di San Nicola da Tolentino si intrecciano al programma del concerto di oggi, sabato 19 settembre, alle ore 18.30 a Palazzo Gromo Losa. Protagonisti del concerto i violini del Perosi, tra i quali Tina Vercellino, che eseguiranno musiche di Bach, Mozart e Schubert. Fin dalle ore 10, sarà possibile visitare la chiesa di San Nicola, in Costa del Vernato, con visite guidate tramite prenotazione al Fai di Biella. Ricavato per il restauro della chiesa.

BIELLA
Boccherini Quartet (nella foto di copertina) in concerto a Palazzo La Marmora, per la collaborazione tra “FestivaLungo” e il “Piedicavallo Music Festival”, oggi sabato, alle 21. Prenotazione obbligatoria su EventBrite.

BIELLA
Microsolchi. Torna anche quest’anno la rassegna “Microsolchi”, al chiostro di San Sebastiano, oggi e domani, sabato e domenica: Mercatino dei dischi in vinile, domani dalle 10 alle 18, più esibizioni live. Oggi, sabato, alle 21, sarà ospite un grande interprete del rock-blues italiano, Paolo Bonfanti, accompagnato dai suoi Crescent City Funk, e cantanti e musicisti biellesi, mentre domenica, alle 16, Nasty Dog, tra rock, soul, blues e funky, e, alle 17, la cantautrice Marianne Mirage. Info: per partecipare ai concerti, occorre prenotare indicando nome e cognome, all’indirizzo microsolchi2020@gmail.com.

Paolo Bonfanti a Microsolchi

DOMENICA 20 SETTEMBRE

SORDEVOLO
Suoni in Movimento, rassegna musicale di Nisi ArteMusica in collaborazione con la Rete Museale Biellese, approda a Sordevolo. Il concerto, al centro delle due visite guidate in paese, si colloca nell’ambito del “Progetto Giovani” coordinato da Camilla Patria e Tommaso Fiorini e vedrà sulla scena il quintetto d’archi che nasce nell’ambito dei corsi di perfezionamento Obiettivo Orchestra, tenuti dalle prime parti della Filarmonica Teatro Regio Torino alla scuola di alto perfezionamento musicale di Saluzzo.
L’esibizione del quintetto d’archi avrà luogo alle ore 16.30, sul sagrato della chiesa parrocchiale o all’interno della stessa chiesa, in caso di maltempo. Il programma accosterà tre brani tra loro molto differenti per epoca, stile e durata: “Quintetto no. 2 in Sol maggiore op. 77” di Dvorak, “Eine Kleine Nacht Musik” di Mozart e in prima esecuzione assoluta “Aneile”, brano del giovane compositore Federico Pianciola.
Le due visite guidate saranno così strutturate: alle 15.30, la prima visita si svolgerà all’Anfiteatro “Giovanni Paolo II”, sul set della “Passione”. Il “dietro le quinte”, che sinora ha raccolto un discreto interesse da parte del pubblico, resterà a disposizione dei curiosi fino all’11 ottobre e, in generale, tutte le domeniche dalle 14.30 alle 18.30. Al termine del concerto (ore 16.30), alle 17.30, la seconda visita si svolgerà all’Archivio “Lanifici Vercellone”, allestito in via permanente nelle sale del Palazzo Comunale.  Prenotazioni via e-mail a segreteria@nuovoisi.it o tramite sms o whatsapp al numero 370-3031220, entro le ore 12 di domani, domenica.

VIGLIANO BIELLESE
Gypsy Club. Domani, domenica, dalle ore 18.30, concerto dei Gypsy Club all’Agriturismo La Fucina. Prenotazione posti al numero: 340-3055264.

Visite guidate

DOMENICA 20 SETTEMBRE

CANDELO E MASSERANO
Castelli Aperti. La rassegna prosegue domenica, per offrire l’opportunità ai visitatori di scoprire l’immenso patrimonio storico e artistico piemontese. Due le mete nel Biellese: il Ricetto medievale di Candelo, con visite guidate su prenotazione (la visita è libera; l’Ufficio informazioni turistiche è aperto tutti i giorni, con orario 9.30-12.30 e 15-18); e il Palazzo dei Principi di Masserano, con visite guidate dalle 14.30 alle 18.

Spettacoli

SABATO 19 E DOMENICA 20 SETTEMBRE

ROSAZZA
Ars Teatrando. Sarà il fascino della sienite a incantare gli spettatori di “Scalpellando Rosazza… pezzo a pezzo”, lo spettacolo che la compagnia Teatrando, con la regia di Paolo Zanone, presenterà oggi sabato (dalle 20 alle 22) e domani domenica (dalle 14.30 alle 17.30) nel paese della Bürsch. Oltre alla sienite (una varietà di granito di pregio di cui l’Alta Valle è ricca), l’altro protagonista del percorso sarà il senatore Federico Rosazza, che alla fine dell’Ottocento, con la collaborazione dell’artista Giuseppe Maffei, ridisegnò il volto del borgo montano, conferendogli un aspetto fiabesco, con una forte componente di mistero. Biglietto unico: 6 euro (1 euro sarà devoluto al Centro di Documentazione dell’Alta Valle Cervo, che ha collaborato ai testi). Durante il percorso (partenze ogni 20 minuti dalla Tettoria) i partecipanti dovranno indossare la mascherina, quando necessario. I biglietti si possono acquistare sul sito www.teatrandobiella.it oppure prenotando al 333-5283350.

Eventi vari

SABATO 19 SETTEMBRE

BIELLA
Visita al Duomo. “Nella cattedrale di Biella un affresco nascosto e un’incursione di arte contemporanea”: così si intitola la visita guidata del Duomo cittadino inserita all’interno di un percorso della Diocesi di Biella per l’evento promosso dalla Fondazione Crt “Città e Cattedrali”. Appuntamento oggi, sabato, alle 16.30. E’ richiesta la prenotazione. Info e prenotazioni: telefono: 392-5166749 o info.bibox@gmail.com.

SABATO 19 E DOMENICA 20 SETTEMBRE

BIELLA
Extreme Sport Festival. Oggi, sabato, e domani, domenica, lo skate park di piazza Falcone ospiterà l’“Extreme Sport Festival”, un inline skating contest. Info: www.comune.biella.it.

DOMENICA 20 SETTEMBRE

OROPA
Nel regno dei funghi. Domani, domenica il Giardino Botanico ospiterà “Nel regno dei funghi”, undicesima mostra micologica della Valle Oropa (nella foto, una delle precedenti edizioni). Durante l’intera giornata si potranno ammirare le esposizioni di esemplari veri e sarà inoltre possibile passeggiare con la guida degli esperti micologi, sostare alle stazioni di microscopia, consultare materiale divulgativo e multimediale.
Il programma della giornata si aprirà alle 10. Alle 12.30 si terrà il “pranzo micologico” al Ristorante Caminetto di Oropa (prenotazione obbligatoria al 320-8205175; sconto ingresso al Giardino per chi aderisce, non cumulabile con altre iniziative); alle 16, appuntamento con la “Tisana delle quattro”, per una degustazione gratuita degli “Infusi del Giardino”. La manifestazione, realizzata in collaborazione con il Gruppo Micologico Biellese e il sostegno di Fondazione CrBiella, si concluderà alle 18. Info: www.gboropa.it.

DOMENICA 20 SETTEMBRE

BIELLA
Natural.Bi Life. Tanti gli espositori che parteciperanno, domenica in piazza Cisterna, al Piazzo, alla nona edizione di “Natural.Bi Life”, la festa dell’ecologia. Per il pubblico l’ingresso sarà libero dalle 10 alle 18. Info e dettagli sulla pagina Facebook Noi Del Piazzo.

OROPA
Visite al Santuario. Domani, domenica, al costo di 5 euro, sarà possibile visitare il Santuario, il Tesoro e gli Appartamenti Reali dei Savoia. Due le visite guidate, alle 11 e alle 15. Presentarsi 15 minuti prima della partenza allo Chalet Info Turistiche. Info: tel.: 015-25551200; sito: www.santuariodioropa.it.

CASTELLETTO CERVO
Visita al monastero. Una domenica alla scoperta dell’ex priorato cluniacense dei Santi Pietro e Paolo. Ingressi alle 15, alle 16 e alle 17. La prenotazione è obbligatoria. Info e prenotazioni: tel.: 347-4728295; sito: www.monasterodicastelletto.it.

MIAGLIANO
Il Mercato di Cacciorna. Domani, domenica, “Storie di Piazza” presenterà l’evento conclusivo del “Mercato del Rinascimento”. Per assistere allo spettacolo “Il Mercato di Cacciorna” il ritrovo è fissato davanti al Lanificio Botto, con partenze ogni 20 minuti fin dalle 14.30. L’offerta è libera. Ingresso al lanificio dalle 18 alle 19 al costo di 5 euro. La prenotazione è obbligatoria. Info e prenotazioni: telefono: 320-0982237.

MONGRANDO
La Piramide della Bessa è la destinazione della visita guidata in programma domani, domenica, a partire dalle 14.30. La passeggiata porterà alla scoperta del Castelliere celtico, un’antica miniera a cielo aperto nella quale si scavò alla ricerca dell’oro, per scoprire i tesori e gli antichi misteri. Info e prenotazioni: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-la-piramide-della-bessa-passeggiata-alla-scoperta-del-castelliere-celtico-119983767679?aff=erelexpmlt.

Bessa

VALDILANA
DocBimbi e la Brughiera. DocBimbi, la rassegna di semplici passeggiate alla scoperta del Biellese, con itinerari pensati per famiglie con bambini, propone per il pomeriggio di domani, domenica, una visita a “Valdilana: Brughiera e dintorni”. Ritrovo alle 15.30. Questo l’itinerario: passeggiata verso Barbato, visita al Museo della transumanza, discesa a Bulliana, salita al Santuario lungo l’itinerario della Via Crucis. Alle 17.30, nello spazio antistante al santuario, merenda gratuita per tutti a base di pane e miele biellese e succhi di frutta biologica. In caso di maltempo si svolgerà una visita più breve al santuario e alla casa museo. L’evento è organizzato in collaborazione con l’Associazione Biellese Apicoltori. La partecipazione è gratuita. Info e prenotazioni (raccomandate) al numero 338-7197717.

Mostre

BIELLA
Il fotografo che viaggia. “4 x 9: il fotografo che viaggia”. E’ il titolo della mostra che racconta esperienze di viaggio di 4 soci del Fotoclub Biella esposta fino al 7 ottobre presso l’atrio dell’ospedale di Biella. Ad esporre Edoardo Foglio, Luigi Dondana, Pier Giorgio Bassoli e Federico Trombini.

BIELLA
Sguardi al Museo chiude. Al Museo del Territorio Biellese ultimi giorni per , “Dentro lo sguardo – Occhi che parlano dall’antichità al XXI secolo”: oltre 30 opere che spaziano dall’antichità alla contemporaneità, da Bernardino de’ Conti a Longoni, Chagall e Ronda. Info: fino al 20 settembre, sabato: 15-18,30; giovedì, venerdì, domenica: 10-12,30, 15-18,30; intero: 5 euro, ridotto: 3 euro; prenotazioni obbligatorie 015-2529345 o museo@comune.biella.it

BIELLA
Ventunesimo Exhibit. Alla BiBoxArt a Palazzo Ferrero al Piazzo collettiva a cura di Carlotta Clerici e Giulia Perrucci, che conclude la residenza internazionale d’artista 2019 a Occhieppo Inferiore. Le opere sono di Henry Bradley (video e installazioni), Francesco Cardarelli (fotografia), Shih-Yen Chan (installazioni e scultura), Ricardo Guimarães (performance e videoart) e Anika Roach (pittura): cinque giovani artisti che hanno trascorso insieme tre settimane nel Biellese. Info: . Visite fino al 4 ottobre, dal giovedì alla domenica 15-19 o su appuntamento al 347/3348215).

BIELLA.
Calvano, 50 anni. Oggi, sabato, alle ore 16.30 si inaugura al Museo del Territorio Biellese la personale della pittrice Mariella Calvano dal tema “50 anni di pittura – Dal segno alla luce”: una quarantina di opere significative dell’attività pittorica dell’artista dagli anni Settanta ad oggi. Info: fino a domenica 18 ottobre, da mercoledì a sabato ore 15.30-18.30, domenica ore 10.30-12 e 15.30-18.30.

Mariella Calvano

MUZZANO
Luci e parole. Alla Confraternita del Rosario mostra “Per immagine. Le luci – le parole”, fotografie di Carlo Nicolo, poesie di Emilio Remogna. Info: ancora sabato ore 14.30-19.30 e domenica 9.30-12.30 e 14.30-19.30, iIngresso gratuito.

BIELLA
Transizioni al Piazzo è il titolo della tripla mostra a Palazzo Ferrero promossa da Miscele Culturali con BiBox e Fatti ad Arte. Tre le proposte: “Italia e Francia intorno all’anno Mille”, mostra fotografica; “Per mesi arredare un nome” con artisti contemporanei con proposte design e “L’arte organaria” nel Biellese. Info: fino al 20 settembre; sabato e domenica 10-19; biglietto unico, intero euro 5, ridotto 4 euro.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità