Valli Biellesi - Oasi Zegna, in passerella le auto da sogno

Valli Biellesi - Oasi Zegna, in passerella le auto da sogno
Eventi e Cultura 23 Settembre 2016 ore 10:00

Quarta edizione in programma sabato e domenica dell’apprezzata gara di regolarità per auto storiche biellese che quest’anno raddoppia l’offerta per gli equipaggi proponendo oltre alla collaudata regolarità turistica, anche la tipologia “regolarità classica”. Per i “top driver” della specialità ci sarà quindi la possibilità di gareggiare iscrivendosi a quest’ultima e comparire in classifica a differenza di quanto prevede la formula della “Turistica”.  La distribuzione del road-book avverrà in contemporanea con l’inizio delle operazioni di verifica previste dalle 18 alle 21 di domani e dalle 8 alle 10 di sabato  presso “The Place” Luxury Outlet a Sandigliano nelle vicinanze di Biella. 
Un’ora dopo la chiusura delle iscrizioni, alle 11, lo start della prima vettura che andrà ad affrontare la prima tappa che si snoderà per 175 chilometri puntando verso nord-est percorrendo l’Oasi Zegna dopo aver sconfinato nell’adiacente provincia di Vercelli; l’indomani la seconda frazione di gara che interesserà la zona a sud di Biella toccando anche la città di Ivrea nei circa 145 chilometri di percorso. Ventisette il primo giorno e tredici il secondo, i rilevamenti cronometrici al centesimo di secondo per un totale di quaranta. 
Sono ammesse le vetture storiche previste dai regolamenti, ovvero quelle costruite dalle origini sino al 31 dicembre 1990 suddivise nelle nove divisioni. 

Quarta edizione in programma sabato e domenica dell’apprezzata gara di regolarità per auto storiche biellese che quest’anno raddoppia l’offerta per gli equipaggi proponendo oltre alla collaudata regolarità turistica, anche la tipologia “regolarità classica”. Per i “top driver” della specialità ci sarà quindi la possibilità di gareggiare iscrivendosi a quest’ultima e comparire in classifica a differenza di quanto prevede la formula della “Turistica”.  La distribuzione del road-book avverrà in contemporanea con l’inizio delle operazioni di verifica previste dalle 18 alle 21 di domani e dalle 8 alle 10 di sabato  presso “The Place” Luxury Outlet a Sandigliano nelle vicinanze di Biella. 
Un’ora dopo la chiusura delle iscrizioni, alle 11, lo start della prima vettura che andrà ad affrontare la prima tappa che si snoderà per 175 chilometri puntando verso nord-est percorrendo l’Oasi Zegna dopo aver sconfinato nell’adiacente provincia di Vercelli; l’indomani la seconda frazione di gara che interesserà la zona a sud di Biella toccando anche la città di Ivrea nei circa 145 chilometri di percorso. Ventisette il primo giorno e tredici il secondo, i rilevamenti cronometrici al centesimo di secondo per un totale di quaranta. 
Sono ammesse le vetture storiche previste dai regolamenti, ovvero quelle costruite dalle origini sino al 31 dicembre 1990 suddivise nelle nove divisioni.