Eventi e Cultura
FESTIVAL DEL GIALLO

Un'estate da brividi al Ricetto: arriva il "Candelo Crime Festival" tra delitti, reperti e super ospiti

La rassegna è prevista dal 30 giugno al 31 luglio. Porterà ospiti importanti come Roberta Bruzzone e il generale Luciano Garofano. 

Un'estate da brividi al Ricetto: arriva il "Candelo Crime Festival" tra delitti, reperti e super ospiti
Eventi e Cultura Grande Biella, 18 Giugno 2022 ore 09:00

La rassegna è prevista dal 30 giugno al 31 luglio. Porterà ospiti importanti come Roberta Bruzzone e il generale Luciano Garofano.

L'annuncio del Ricetto

"Arriva il gran caldo, ma al Ricetto vogliamo regalarvi un'estate da brividi: "Candelo Crime Festival", il festival del giallo che solletica la passione degli italiani per il mistero, il thriller ed i gialli mozzafiato.
Cosa vi aspetta?
- appuntamenti serali con grandi ospiti, due tra i massimi esponenti della criminologia a livello nazionale: Roberta Bruzzone e il Generale Luciano Garofano. Entrambi saranno dal vivo qui con noi al Cinema Verdi di Candelo, con i loro libri e le loro storie.
- una mostra con pezzi dalla più ampia raccolta oggi esistente in Europa di materiali originali riguardanti scene del delitto, vittime e serial killer, a partire dai primi ricercatori ottocenteschi fino ai primi casi di omicidio seriale avvenuti anche in Italia.
Strumenti, scritti, immagini e rari manufatti: nulla di virtuale, il crimine si toccherà con mano. Tutte le iniziative sono a ingresso libero e gratuito, fino a esaurimento dei posti disponibili.
Un'iniziativa estiva promossa dal Comune di Candelo con la collaborazione dell'Esposizione Criminologica Nazionale e con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Biella".

Ecn- Esposizione Criminologica Nazionale aggiunge:

"Candelo CrimeFestival, prima edizione di un appuntamento dedicato ai temi della Criminologia.  La mostra, allestita negli spazi chiusi all’interno del Ricetto medievale, offre un excursus sulla nascita ed evoluzione degli studi in campo criminologico dall’800 ai giorni nostri, attraverso un secolo e mezzo di fatti, personaggi e tecniche di indagine legati a questo inquietante mondo".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter