Un angolo di Coeur, immagini dal cuore dei cammini d’Europa

Un angolo di Coeur, immagini dal cuore dei cammini d’Europa
Eventi e Cultura 20 Agosto 2016 ore 09:12

BIELLA - Si intitola "Un angolo di Coeur, immagini dal cuore dei cammini d’Europa" la mostra fotografica che sarà allestita al Cantinone della Provincia di Biella dal 3 al 25 settembre. Si tratta di un vero e proprio tour virtuale tra i luoghi e i percorsi dell’itinerario Coeur, proposto dal Fotogruppo Riflessi: in esposizione le fotografie che i componenti di Riflessi hanno scattato “nel cuore dei Cammini d’Europa”. Gli orari di visita saranno i seguenti: giovedì e venerdì 15/19 – sabato e domenica 10/12,30 – 15/19 (ingresso libero). 
Nel cuore dell’Europa, ideale collegamento tra la Via Francigena e la Via Jacobi, parte svizzera del Cammino di Santiago de Compostela, si situa la rete di percorsi del progetto CoEur – Nel cuore dei cammini d’Europa, il sentiero che unisce.
Un itinerario ricco di suggestioni, di storia e di memoria che attraversa splendidi paesaggi e parchi naturali tra le valli del Biellese e dell’Ossola e che si specchia nelle acque del Lago di Viverone, del Lago d’Orta e del Lago Maggiore fino a raggiungere la Svizzera.
Il cammino è punteggiato di luoghi dal grande interesse artistico, storico e devozionale: dai cinque Sacri Monti di Oropa, Varallo, Orta, Ghiffa e Domodossola, patrimonio dell’umanità UNESCO, dove la devozione si mescola all’amore per la natura con le cappelle immerse nei boschi, fino ai celebri santuari di Oropa e della Madonna del Sasso di Locarno per proseguire poi idealmente verso l’Abbazia di Einsiedeln.
Un itinerario articolato, arricchito da altri percorsi collaterali, percorribile in più giorni, pernottando presso le molte strutture per l’ospitalità presenti nelle vicinanze, o a singole tappe, a piedi, in bicicletta o, in parte, in battello sui laghi. Una splendida opportunità per scoprire le bellezze del Piemonte e della Svizzera al ritmo lento di una passeggiata, che lascia il tempo per entrare in contatto con la cultura e le tradizioni locali e per gustare le specialità tipiche: vini, salumi, miele, formaggi d’alpe, biscotti.
Per informazioni sulle tappe e i luoghi di interesse consultare il sito web www.camminidevozionali.it, dove è possibile scaricare anche le tracce GPS dei percorsi da consultare comodamente sul vostro navigatore.
v.s.

BIELLA - Si intitola "Un angolo di Coeur, immagini dal cuore dei cammini d’Europa" la mostra fotografica che sarà allestita al Cantinone della Provincia di Biella dal 3 al 25 settembre. Si tratta di un vero e proprio tour virtuale tra i luoghi e i percorsi dell’itinerario Coeur, proposto dal Fotogruppo Riflessi: in esposizione le fotografie che i componenti di Riflessi hanno scattato “nel cuore dei Cammini d’Europa”. Gli orari di visita saranno i seguenti: giovedì e venerdì 15/19 – sabato e domenica 10/12,30 – 15/19 (ingresso libero). 
Nel cuore dell’Europa, ideale collegamento tra la Via Francigena e la Via Jacobi, parte svizzera del Cammino di Santiago de Compostela, si situa la rete di percorsi del progetto CoEur – Nel cuore dei cammini d’Europa, il sentiero che unisce.
Un itinerario ricco di suggestioni, di storia e di memoria che attraversa splendidi paesaggi e parchi naturali tra le valli del Biellese e dell’Ossola e che si specchia nelle acque del Lago di Viverone, del Lago d’Orta e del Lago Maggiore fino a raggiungere la Svizzera.
Il cammino è punteggiato di luoghi dal grande interesse artistico, storico e devozionale: dai cinque Sacri Monti di Oropa, Varallo, Orta, Ghiffa e Domodossola, patrimonio dell’umanità UNESCO, dove la devozione si mescola all’amore per la natura con le cappelle immerse nei boschi, fino ai celebri santuari di Oropa e della Madonna del Sasso di Locarno per proseguire poi idealmente verso l’Abbazia di Einsiedeln.
Un itinerario articolato, arricchito da altri percorsi collaterali, percorribile in più giorni, pernottando presso le molte strutture per l’ospitalità presenti nelle vicinanze, o a singole tappe, a piedi, in bicicletta o, in parte, in battello sui laghi. Una splendida opportunità per scoprire le bellezze del Piemonte e della Svizzera al ritmo lento di una passeggiata, che lascia il tempo per entrare in contatto con la cultura e le tradizioni locali e per gustare le specialità tipiche: vini, salumi, miele, formaggi d’alpe, biscotti.
Per informazioni sulle tappe e i luoghi di interesse consultare il sito web www.camminidevozionali.it, dove è possibile scaricare anche le tracce GPS dei percorsi da consultare comodamente sul vostro navigatore.
v.s.