Eventi e Cultura
spettacoli a biella

Teatro, la stagione riparte con Sergio Castellitto, Enzo De Caro, Ale&Franz e Federico Moccia

Dopo lo stop Covid Biella si prepara a riaprire il sipario del Sociale e dell'Odeon: il via il 15 dicembre con Oblivion Rhapsody.

Teatro, la stagione riparte con Sergio Castellitto, Enzo De Caro, Ale&Franz e Federico Moccia
Eventi e Cultura Biella Città, 13 Novembre 2021 ore 14:11

Dopo lo stop imposto dalla pandemia Biella si prepara a riaprire il sipario del Sociale e dell'Odeon.

Il cartellone in arrivo

La stagione teatrale Biella in Scena, a cura de Il Contato del Canavese e del Comune di Biella, comincerà il prossimo 15 dicembre con lo spettacolo Oblivion Rhapsody degli Oblivion.

Tra gli ospiti attesi in città spiccano Sergio Castellitto (nella foto di copertina), che sarà protagonista di Zorro di Margaret Mazzantini (14 marzo), Enzo De Caro in Non è vero ma ci credo (14 febbraio), Federico Moccia che rifletterà su Educazione sentimentale e bullismo (data da definire). E poi: Fabio Troiano e Irene Ferri in La camera azzurra di Georges Simenon (12 aprile), Jurij Ferrini in Sogno di una notte di mezza estate (9 gennaio).

Confermato l'appuntamento per la fine dell'anno con il Grande Concerto Gospel (31 dicembre) e poi tanta musica con Forever-A Queen Rock Opera (1° aprile) e The Bruce Springsteen Show (7 maggio) e il Piazzolla Day (19 marzo). Con una punta di cabaret, da Vernia o non Vernia (16 gennaio) a Ale&Franz in Comincium (27 gennaio), ancora musical, fino alle storiche marionette del Teatro Colla per Le avventure di Pinocchio di Carlo Collodi (29 e 30 aprile) e a Lucilla Giagnoni in Magnificat (23 febbraio). I dettagli e il cartellone completo saranno pubblicati sull'edizione di lunedì di Eco di Biella.