Menu
Cerca

Si torna bambini con Cristina D’Avena

Si torna bambini con Cristina D’Avena
Eventi e Cultura 28 Novembre 2015 ore 14:26

BIELLA - Non c’è sigla dei cartoni animati di ogni tempo e provenienza che non si srotoli, prima e dopo i titoli di coda, lungo il timbro della sua inconfondibile voce. Cristina D’Avena ha allietato l’infanzia dei bambini di oggi e di quelli di ieri, conservando la simpatia e il candore propri del suo sempre giovane pubblico. C’è, quindi, da scommettere che domani, domenica 29 novembre, quando la D’Avena sarà al centro commerciale “Gli Orsi” con il suo game show itinerante “Tutti per uno”, ad accogliere la cantante ci saranno piccini come numerosi adulti. 

A Biella, Cristina D’Avena aspetterà tutti i suoi fan per proporre loro un pomeriggio all’insegna del gioco e del divertimento. Programma vuole che, a partire dalle ore 15, abbiano inizio le selezioni per partecipare a “Tutti per uno”. Giudice dei candidati la beniamina, affiancata da Andrea Prada (in foto). Quindi, dalle ore 17, su il sipario, inizierà lo show vero e proprio, che vedrà contrapposte due squadre formate da cinque concorrenti ciascuna, pronti a sfidarsi in una serie di prove di talento e abilità. 

Non potrà mancare, nello stesso tempo, il momento tanto atteso dagli ammiratori, vale a dire l’esibizione dal vivo della cantante. Nel corso del gioco, Cristina D’avena inviterà così sul palco alcuni dei bambini presenti, per cantare insieme  le sigle dei cartoni animati più famosi. Lei, d’altronde, è una voce che vanta 700 brani, 5 dischi di platino e 1 disco d’oro.

Nata a Bologna nel 1964, Cristina D’Avena sembra, in realtà, non avere età. E così il suo successo: basti pensare che uno dei suoi ultimi concerti, tenutosi a Lucca nel 2013, ha radunato oltre 15.000 spettatori. Da poche settimane è in circolazione il suo vinile da collezione, intitolato appunto “Cristina D’Avena”.

Giovanna Boglietti

Scopri tutti gli appuntamenti del weekend sull’Eco di Biella di sabato 28 novembre 2015

BIELLA - Non c’è sigla dei cartoni animati di ogni tempo e provenienza che non si srotoli, prima e dopo i titoli di coda, lungo il timbro della sua inconfondibile voce. Cristina D’Avena ha allietato l’infanzia dei bambini di oggi e di quelli di ieri, conservando la simpatia e il candore propri del suo sempre giovane pubblico. C’è, quindi, da scommettere che domani, domenica 29 novembre, quando la D’Avena sarà al centro commerciale “Gli Orsi” con il suo game show itinerante “Tutti per uno”, ad accogliere la cantante ci saranno piccini come numerosi adulti. 

A Biella, Cristina D’Avena aspetterà tutti i suoi fan per proporre loro un pomeriggio all’insegna del gioco e del divertimento. Programma vuole che, a partire dalle ore 15, abbiano inizio le selezioni per partecipare a “Tutti per uno”. Giudice dei candidati la beniamina, affiancata da Andrea Prada (in foto). Quindi, dalle ore 17, su il sipario, inizierà lo show vero e proprio, che vedrà contrapposte due squadre formate da cinque concorrenti ciascuna, pronti a sfidarsi in una serie di prove di talento e abilità. 

Non potrà mancare, nello stesso tempo, il momento tanto atteso dagli ammiratori, vale a dire l’esibizione dal vivo della cantante. Nel corso del gioco, Cristina D’avena inviterà così sul palco alcuni dei bambini presenti, per cantare insieme  le sigle dei cartoni animati più famosi. Lei, d’altronde, è una voce che vanta 700 brani, 5 dischi di platino e 1 disco d’oro.

Nata a Bologna nel 1964, Cristina D’Avena sembra, in realtà, non avere età. E così il suo successo: basti pensare che uno dei suoi ultimi concerti, tenutosi a Lucca nel 2013, ha radunato oltre 15.000 spettatori. Da poche settimane è in circolazione il suo vinile da collezione, intitolato appunto “Cristina D’Avena”.

Giovanna Boglietti

Scopri tutti gli appuntamenti del weekend sull’Eco di Biella di sabato 28 novembre 2015