Eventi e Cultura

Quando Anna Marchesini era... Lucia

Quando Anna Marchesini era... Lucia
Eventi e Cultura 01 Agosto 2016 ore 11:37

CANDELO - Contadine e pescatori a passeggio, su e giu? per le rue; bravacci e operaie delle filande gironzolanti sotto al verone della casa dove viveva donna Agnese. Il Ricetto di Candelo e? stato anche questo: villaggio di Lucia, piccolo borgo che il Manzoni aveva radicato su “quel ramo del lago di Como” e che il Trio Marchesini-Lopez-Solenghi ha trasportato nel Biellese. Giusto il tempo di alcune riprese esterne, giusto un giro per imprimere la bellezza del Ricetto sulla pellicola de “I promessi sposi” in versione parodia, che Rai Uno ha poi mandato in onda, in prima serata, per cinque mercoledi? consecutivi, dal 10 gennaio al 7 febbraio 1990.

Allo stesso modo, Anna Marchesini e? stata anche questo: talento dellinterpretazione comica che ha dato volto, smorfie, strabuzzamento di occhi e risolini alla bella Mondella, la Lucia che bramava le nozze con il suo Renzo (Tullio Solenghi), contro il desiderio dello spietato don Rodrigo (Massimo Lopez). Cosi?, oggi, che il mondo dello spettacolo e il pubblico piu? affezionato la piangono, allindomani della sua scomparsa avvenuta sabato dopo lunga malattia, e? soprattutto a quella Lucia un pobislacca che, almeno al BielLese, pare si debba dire addio.

Complice quel grande evento che, come riportava Eco di Biellain quei giorni, ha reso ancor piu? vivo il ricordo della venuta del famoso Trio, impegnato sul set da mercoledi? 17 maggio a sabato 20 maggio del 1989. Come ben ricorda chi, di quei ciak, e? stato co-protagonista: lintero corpo della Banda Musicale San Giacomo di Candelo. Che suono? si?, ma in playback, dopo aver adattato una base inviata appositamente da Roma.

Giovanna Boglietti 

Leggi di più sull'Eco di Biella di lunedì 1 agosto 2016 

CANDELO - Contadine e pescatori a passeggio, su e giu? per le rue; bravacci e operaie delle filande gironzolanti sotto al verone della casa dove viveva donna Agnese. Il Ricetto di Candelo e? stato anche questo: villaggio di Lucia, piccolo borgo che il Manzoni aveva radicato su “quel ramo del lago di Como” e che il Trio Marchesini-Lopez-Solenghi ha trasportato nel Biellese. Giusto il tempo di alcune riprese esterne, giusto un giro per imprimere la bellezza del Ricetto sulla pellicola de “I promessi sposi” in versione parodia, che Rai Uno ha poi mandato in onda, in prima serata, per cinque mercoledi? consecutivi, dal 10 gennaio al 7 febbraio 1990.

Allo stesso modo, Anna Marchesini e? stata anche questo: talento dell’interpretazione comica che ha dato volto, smorfie, strabuzzamento di occhi e risolini alla bella Mondella, la Lucia che bramava le nozze con il suo Renzo (Tullio Solenghi), contro il desiderio dello spietato don Rodrigo (Massimo Lopez). Cosi?, oggi, che il mondo dello spettacolo e il pubblico piu? affezionato la piangono, all’indomani della sua scomparsa avvenuta sabato dopo lunga malattia, e? soprattutto a quella Lucia un po’ bislacca che, almeno al BielLese, pare si debba dire addio.

Complice quel grande evento che, come riportava “Eco di Biella” in quei giorni, ha reso ancor piu? vivo il ricordo della venuta del famoso Trio, impegnato sul set da mercoledi? 17 maggio a sabato 20 maggio del 1989. Come ben ricorda chi, di quei ciak, e? stato co-protagonista: l’intero corpo della Banda Musicale San Giacomo di Candelo. Che suono? si?, ma in playback, dopo aver adattato una base inviata appositamente da Roma.

Giovanna Boglietti 

Leggi di più sull'Eco di Biella di lunedì 1 agosto 2016 

Seguici sui nostri canali