Poliziotto biellese va in… “Caduta libera”

Poliziotto biellese va in… “Caduta libera”
Eventi e Cultura 29 Febbraio 2016 ore 12:09

C’era anche un poliziotto biellese, venerdì sera, a “Caduta libera”, il quiz show condotto da Gerry Scotti che viene trasmesso alle 18.45 su Canale 5. Si tratta di Antonio Nardelli, nato a Foggia, ma che lavora nella nostra città: «Vengo da Pralungo – ha detto per presentarsi al pubblico – ma sono originario di Poggio Imperiale. Sono fidanzato da un po’ di tempo con una ragazza che si chiama Paola e per hobby alleno una squadra giovanile di Pallacanestro. A Biella faccio parte del corpo di Polizia» ha spiegato al conduttore. «Sentivo che l’accento non era esattamente quello di Biella, più che altro perchè frequento Biella» ha scherzato Scotti, che conosce bene la nostra città per via di legami sentimentali in Valle Elvo. 

Antonio Nardelli era uno degli sfidanti della campionessa in carica: Sara Cerutti, residente a Borgomanero, che per la sua bravura è stata soprannominata “la sanguinaria”. Ad accompagnare il poliziotto biellese in studio c’erano i genitori, che erano emozionatissimi. La prova di Antonio Nardelli è stata più che buona:  prima di farsi inghiottire dalla botola, il giovane poliziotto ha risposto positivamente a ben cinque quiz, tanto che lo stesso Scotti, guardandolo, ha detto: «Mostro, vedi che ti stai sciogliendo?». 

L’emozione lo ha tradito su una domanda di cultura, riferita al noto scrittore veneto Giacomo Casanova: “Descrisse la sua fuga dal Piombi, antica prigione veneziana”. Il pochissimo tempo a disposizione (appena trenta secondi) non gli è stato sufficiente per indovinare la risposta corretta e l’avventura di Nardelli si è conclusa. «Mi dispiace io li prendo i ladri» ha detto rattristato quando si è reso conto di non avere in mente la risposta giusta. «Hai fatto comunque una bellissima figura», ha ribattuto Scotti. Il tempo da parte del concorrente biellese di salutare i ragazzi della squadra che allena e la botola si è aperta, facendo finire l’avventura del poliziotto all’interno del quiz show di Canale 5.

Shama Ciocchetti

C’era anche un poliziotto biellese, venerdì sera, a “Caduta libera”, il quiz show condotto da Gerry Scotti che viene trasmesso alle 18.45 su Canale 5. Si tratta di Antonio Nardelli, nato a Foggia, ma che lavora nella nostra città: «Vengo da Pralungo – ha detto per presentarsi al pubblico – ma sono originario di Poggio Imperiale. Sono fidanzato da un po’ di tempo con una ragazza che si chiama Paola e per hobby alleno una squadra giovanile di Pallacanestro. A Biella faccio parte del corpo di Polizia» ha spiegato al conduttore. «Sentivo che l’accento non era esattamente quello di Biella, più che altro perchè frequento Biella» ha scherzato Scotti, che conosce bene la nostra città per via di legami sentimentali in Valle Elvo. 

Antonio Nardelli era uno degli sfidanti della campionessa in carica: Sara Cerutti, residente a Borgomanero, che per la sua bravura è stata soprannominata “la sanguinaria”. Ad accompagnare il poliziotto biellese in studio c’erano i genitori, che erano emozionatissimi. La prova di Antonio Nardelli è stata più che buona:  prima di farsi inghiottire dalla botola, il giovane poliziotto ha risposto positivamente a ben cinque quiz, tanto che lo stesso Scotti, guardandolo, ha detto: «Mostro, vedi che ti stai sciogliendo?». 

L’emozione lo ha tradito su una domanda di cultura, riferita al noto scrittore veneto Giacomo Casanova: “Descrisse la sua fuga dal Piombi, antica prigione veneziana”. Il pochissimo tempo a disposizione (appena trenta secondi) non gli è stato sufficiente per indovinare la risposta corretta e l’avventura di Nardelli si è conclusa. «Mi dispiace io li prendo i ladri» ha detto rattristato quando si è reso conto di non avere in mente la risposta giusta. «Hai fatto comunque una bellissima figura», ha ribattuto Scotti. Il tempo da parte del concorrente biellese di salutare i ragazzi della squadra che allena e la botola si è aperta, facendo finire l’avventura del poliziotto all’interno del quiz show di Canale 5.

Shama Ciocchetti

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli