Un poker d'operette

Un poker d'operette
Eventi e Cultura 29 Novembre 2011 ore 17:33

(29 nov) Non un semplice concerto, ma un grande show con splendidi costumi, balletto ed elementi scenici per immergersi nella magia della piccola lirica. Tutto il luccicante mondo dell’operetta troverà spazio sul palcoscenico del cinema Verdi di Candelo, alle 21 di domani, mercoledì 30, in un affresco brioso e coinvolgente, che permetterà anche a chi non conosce questo genere musicale di poter apprezzare le sue melodie indimenticabili.
Un narratore ripercorrerà i momenti salienti di ogni spettacolo di cui saranno eseguite le arie più celebri, i caratteristici momenti di danza e gli sketch comici più divertenti.
Non un semplice concerto, ma un grande show con splendidi costumi, balletto ed elementi scenici per immergersi nella magia della piccola lirica. Tutto il luccicante mondo dell’operetta troverà spazio sul palcoscenico del cinema Verdi di Candelo, alle 21 di domani, mercoledì 30, in un affresco brioso e coinvolgente, che permetterà anche a chi non conosce questo genere musicale di poter apprezzare le sue melodie indimenticabili.
Un narratore ripercorrerà i momenti salienti di ogni spettacolo di cui saranno eseguite le arie più celebri, i caratteristici momenti di danza e gli sketch comici più divertenti.

Lo spettacolo. Tutto questo è "Quadri d’Operetta", un poker d’operette, appunto, che Alfateatro, con Augusto Grilli, presenterà al pubblico biellese. Quattro, dunque, le operette che verranno “rappresentate” in un unico spettacolo: "La vedova allegra", "Al cavallino bianco", "Il paese dei campanelli" e "Cin ci là".
Il biglietto d’ingresso costa 13 euro, 10 euro il ridotto.

29 novembre 2011