Menu
Cerca

Nicole convince ed emoziona tutti

Nicole convince ed emoziona tutti
Eventi e Cultura 29 Febbraio 2016 ore 12:07

Nicole Orlando ha “spaccato”, come dice lei. La ventiduenne biellese atleta Fisdir, in gara a “Ballando con le stelle”, sabato sera si è conquistata senza difficoltà l’accesso alla puntata successiva del talent show di Rai Uno, condotto da Milly Carlucci.

Partita con i dieci punti di vantaggio del “bonus” vinto la settimana precedente, la campionessa mondiale di atletica ai giochi riservati agli sportivi con la sindrome di Down disputatisi a novembre in Sudafrica è scesa in pista con il suo maestro, Stefano Oradei, esibendosi in un charleston. «Voglio solo divertirmi», aveva detto poche ore prima in sala prove, ricordando che la volta scorsa, al debutto, l’emozione non le aveva permesso di esprimersi al meglio. E così è stato: la giovane ha convinto ed emozionato un po' tutti. A cominciare dal pubblico in sala, che ha salutato la performance con un'ovazione. E anche i giudici, notoriamente severissimi e talvolta un po' “cattivi” (tutti, fin dalla prima puntata, hanno comunque assicurato che non avrebbero fatto favoritismi e che avrebbero trattato Nicole al pari degli altri dodici concorrenti), hanno speso per lei belle parole. Per Fabio Canino, Nicole «è stata molto più brava della volta scorsa; è un’allieva che si fida totalmente del maestro, e molte dovrebbero imparare da lei»; Ivan Zazzaroni ha sottolineato il suo «grandissimo senso del ritmo», mentre Carolyn Smith, cui compete il giudizio tecnico, si è complimentata per i miglioramenti e le ha dato qualche consiglio per il futuro.

Messo ai voti, il charleston di Nicole Orlando e Stefano Oradei ha ottenuto 43 punti (33 dalla giuria più i 10 del “bonus” della settimana precedente) e un secondo posto in classifica, prima del televoto, dietro alla coppia formata dall’attore de “Il segreto” e di “Una vita”, Iago Garcia, e dalla maestra Samanta Togni.

Anche il pubblico da casa ha premiato la coppia di ballerini “made in Biella” (Stefano è di Roma...), garantendole il passaggio del turno (l’eliminato di sabato sera, il primo di questa nuova edizione di “Ballando con le stelle”, è stato Lando Buzzanca, in gara con la maestra Sara Mardegan).

In attesa di scendere nuovamente in pista sabato prossimo, sempre in diretta tv (d’altronde la “stella” di Rai Uno ci ha preso gusto: «A me piace ballare», ha detto ai microfoni di Milly Carlucci), la giovane sportiva può leggersi tutti i messaggi postati sui social: complimenti, incoraggiamenti e apprezzamenti sinceri che mettono in secondo piano quanti (fortunatamente sempre meno) non hanno ancora capito che Nicole non è una ragazza “speciale”, ma è una ventiduenne che affronta la vita con il sorriso.

Lara Bertolazzi

Nicole Orlando ha “spaccato”, come dice lei. La ventiduenne biellese atleta Fisdir, in gara a “Ballando con le stelle”, sabato sera si è conquistata senza difficoltà l’accesso alla puntata successiva del talent show di Rai Uno, condotto da Milly Carlucci.

Partita con i dieci punti di vantaggio del “bonus” vinto la settimana precedente, la campionessa mondiale di atletica ai giochi riservati agli sportivi con la sindrome di Down disputatisi a novembre in Sudafrica è scesa in pista con il suo maestro, Stefano Oradei, esibendosi in un charleston. «Voglio solo divertirmi», aveva detto poche ore prima in sala prove, ricordando che la volta scorsa, al debutto, l’emozione non le aveva permesso di esprimersi al meglio. E così è stato: la giovane ha convinto ed emozionato un po' tutti. A cominciare dal pubblico in sala, che ha salutato la performance con un'ovazione. E anche i giudici, notoriamente severissimi e talvolta un po' “cattivi” (tutti, fin dalla prima puntata, hanno comunque assicurato che non avrebbero fatto favoritismi e che avrebbero trattato Nicole al pari degli altri dodici concorrenti), hanno speso per lei belle parole. Per Fabio Canino, Nicole «è stata molto più brava della volta scorsa; è un’allieva che si fida totalmente del maestro, e molte dovrebbero imparare da lei»; Ivan Zazzaroni ha sottolineato il suo «grandissimo senso del ritmo», mentre Carolyn Smith, cui compete il giudizio tecnico, si è complimentata per i miglioramenti e le ha dato qualche consiglio per il futuro.

Messo ai voti, il charleston di Nicole Orlando e Stefano Oradei ha ottenuto 43 punti (33 dalla giuria più i 10 del “bonus” della settimana precedente) e un secondo posto in classifica, prima del televoto, dietro alla coppia formata dall’attore de “Il segreto” e di “Una vita”, Iago Garcia, e dalla maestra Samanta Togni.

Anche il pubblico da casa ha premiato la coppia di ballerini “made in Biella” (Stefano è di Roma...), garantendole il passaggio del turno (l’eliminato di sabato sera, il primo di questa nuova edizione di “Ballando con le stelle”, è stato Lando Buzzanca, in gara con la maestra Sara Mardegan).

In attesa di scendere nuovamente in pista sabato prossimo, sempre in diretta tv (d’altronde la “stella” di Rai Uno ci ha preso gusto: «A me piace ballare», ha detto ai microfoni di Milly Carlucci), la giovane sportiva può leggersi tutti i messaggi postati sui social: complimenti, incoraggiamenti e apprezzamenti sinceri che mettono in secondo piano quanti (fortunatamente sempre meno) non hanno ancora capito che Nicole non è una ragazza “speciale”, ma è una ventiduenne che affronta la vita con il sorriso.

Lara Bertolazzi