Festival di Sanremo

Le sei giovani voci biellesi a Sanremo

Ecco chi sono i sei giovani talenti biellesi protagonisti della finale di "Sanremo Doc"

Le sei giovani voci biellesi a Sanremo
Pubblicato:
Aggiornato:

La settimana è quella del Festival della canzone italiana. La città è proprio Sanremo. E loro sono i sei giovani e giovanissimi talenti biellesi che sono stati selezionati per la finale di “Sanremo Doc”. Prima di svelarvi chi sono, ecco in cosa consiste questo “evento nell’evento” che, come nel caso del “Festival di Sanremo”, conta evidentemente e da più profili su una rappresentanza anche locale.

Cos'è Sanremo Doc

Un’occasione da cogliere, sotto l’attenta guida della loro vocal coach, Beba Capizzi. “Sanremo Doc” sta per “musica di origine controllata. Si tratta di un evento già rodato da diversi anni (ha superato quota quindici), nato da un’idea di Danilo Daita che così viene presentato dai suoi stessi organizzatori: «Un programma musicale dedicato specialmente ai nuovi progetti. Pur non essendo né un festival, né una gara canora, la manifestazione è una delle più importanti tra quelle collaterali al Festival principale, che hanno il merito di dare ulteriore fermento alla settimana del Festival. Infatti, sono oltre mille le radio e gli artisti accreditati, tantissimi i produttori, i talent scout, i manager e i musicisti che passano e si fermano per ascoltare gli artisti che si esibiscono durante il nostro programma».

Un’occasione, dunque, unica di esibirsi durante la settimana più importante della musica leggera italiana.

Chi sono le giovani voci biellesi

E tra i selezionati che potranno respirare l’aria frizzante, musicalmente e umanamente parlando, della Sanremo di questi giorni c’è il gruppo di allievi di “Libera la Voce Biella”. Giovani, ma con talento da vendere. Alcuni di loro hanno già avuto modo di far parlare di sé. I loro nomi sono Valentina Roso, Riccardo Ambrosino, Aurora Paganelli, Mattia Carretta, Allegra Cassina ed Elisa Zerbini in arte Ela.
Valentina è, come qualcuno ricorderà, una biellese di adozione, ma residente a Pescantina in provincia di Verona, già nota per la sua partecipazione al programma “The Voice Kids 2”, il programma su Rai 1 condotto da Antonella Clerici, durante il quale è stata molto apprezzata dai giudici, in particolare da Gigi D’Alessio, Clementino e Arisa, e solo per un soffio non è entrata in squadra.

Riccardo si è distinto, invece, alla finale del Premio “Mia Martini”. Ela ha da poco saputo di essersi guadagnata le semifinali di “Una voce per San Marino” e, come Aurora e Mattia, è su digital store, tutti promossi da Edizioni Musicali per il loro primo inedito. New entry, Allegra, la cui voce unita a sensibilità la sta portando a misurarsi con concorsi canori di livello nazionale.

Servizio completo in edicola oggi, giovedì 8 febbraio, su Eco di Biella.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali