La magia dei fuochi d’artificio sul lago

La magia dei fuochi d’artificio sul lago
Eventi e Cultura 22 Luglio 2017 ore 18:21

Dopo il debutto dell’8 luglio scorso in terra svizzera, a Locarno, il “Festival di fuochi d’artificio 2017” approda in Italia con due appuntamenti (sono nove in tutto quelli in cartellone) in programma nel fine settimana.
Questa sera, sabato (ore 22.30), uno spettacolo pirotecnico illuminerà il cielo di Sesto Calende, nel Parco del Ticino (sul lungo fiume, in prossimità del centro), mentre domani, domenica, Arona ospiterà i fuochi piromusicali (i primi della rassegna), a partire dalle 23.
Il festival proseguirà poi il 1° agosto (ore 22.30) con un’altra data sul versante elvetico del lago, stavolta a Lugano, dove sarà proposto un nuovo spettacolo pirotecnico. Sarà invece uno spettacolo piromusicale quello di Cannobio (sabato 5 agosto, ore 22.30), l’ultimo paese che si incontra lungo la litoranea del lago Maggiore, prima del confine con la Svizzera. Domenica 13 agosto la rassegna farà tappa a Verbania Pallanza (spettacolo pirotecnico, ore 22.30) e lunedì 14 agosto a Santa Maria Maggiore, in Valle Vigezzo (spettacolo pirotecnico, ore 21.30). Infine, domenica 20 e 27 agosto, gran finale della manifestazione, con due serate (ore 21.30) all’insegna dei fuochi piromusicali, a Omegna.
In occasione degli spettacoli di domani sera ad Arona e del 13 agosto a Verbania Pallanza, la Navigazione Lago Maggiore organizzerà crociere notturne sul lago per ammirare gli show da una prospettiva privilegiata. Crociere sul lago saranno possibili anche in vista degli ultimi due appuntamenti del 20 e del 27 agosto a Omegna; partenze da Pella, con successive tappe a Orta San Giulio e Pettenasco (posti limitati; prenotazione obbligatoria all’indirizzo di posta elettronicainfo@navigazionelagodorta.it).
Info: tel.: 345-5170005 oppure 329-3431378.
Lara Bertolazzi

Scopri tutti gli appuntamenti del weekend sull'Eco di Biella di sabato 22 luglio 2017 

Dopo il debutto dell’8 luglio scorso in terra svizzera, a Locarno, il “Festival di fuochi d’artificio 2017” approda in Italia con due appuntamenti (sono nove in tutto quelli in cartellone) in programma nel fine settimana.
Questa sera, sabato (ore 22.30), uno spettacolo pirotecnico illuminerà il cielo di Sesto Calende, nel Parco del Ticino (sul lungo fiume, in prossimità del centro), mentre domani, domenica, Arona ospiterà i fuochi piromusicali (i primi della rassegna), a partire dalle 23.
Il festival proseguirà poi il 1° agosto (ore 22.30) con un’altra data sul versante elvetico del lago, stavolta a Lugano, dove sarà proposto un nuovo spettacolo pirotecnico. Sarà invece uno spettacolo piromusicale quello di Cannobio (sabato 5 agosto, ore 22.30), l’ultimo paese che si incontra lungo la litoranea del lago Maggiore, prima del confine con la Svizzera. Domenica 13 agosto la rassegna farà tappa a Verbania Pallanza (spettacolo pirotecnico, ore 22.30) e lunedì 14 agosto a Santa Maria Maggiore, in Valle Vigezzo (spettacolo pirotecnico, ore 21.30). Infine, domenica 20 e 27 agosto, gran finale della manifestazione, con due serate (ore 21.30) all’insegna dei fuochi piromusicali, a Omegna.
In occasione degli spettacoli di domani sera ad Arona e del 13 agosto a Verbania Pallanza, la Navigazione Lago Maggiore organizzerà crociere notturne sul lago per ammirare gli show da una prospettiva privilegiata. Crociere sul lago saranno possibili anche in vista degli ultimi due appuntamenti del 20 e del 27 agosto a Omegna; partenze da Pella, con successive tappe a Orta San Giulio e Pettenasco (posti limitati; prenotazione obbligatoria all’indirizzo di posta elettronicainfo@navigazionelagodorta.it).
Info: tel.: 345-5170005 oppure 329-3431378.
Lara Bertolazzi

Scopri tutti gli appuntamenti del weekend sull'Eco di Biella di sabato 22 luglio 2017