In mongolfiera e al castello con papà

In mongolfiera e al castello con papà
18 Marzo 2017 ore 13:11

Il fine settimana di San Giuseppe è, naturalmente, dedicato alla festa del papà. E nel Biellese (come pure fuori provincia) non mancano le iniziative per festeggiarlo.
L’Oasi Zegna, ad esempio, ha predisposto un ricco programma di eventi per il week-end. A disposizione di tutti i papà (ma non solo) ci sono innanzitutto le piste di Bielmonte, con i suoi cinquanta maestri delle due scuole di sci per lezioni di avvicinamento o perfezionamento. Se il papà è  appassionato di racchette da neve, un’idea potrebbe essere la facile escursione all’Alpe Moncerchio, in programma per la giornata di oggi, sabato. Il ritrovo con la guida naturalistica è a Bielmonte, sul Piazzale 1, alle 18; al termine della ciaspolata, la serata proseguirà all’agriturismo Alpe Moncerchio con una cena a base di selvaggina. Info e prenotazioni: tel.: 339-7289682. Per gli amanti dei sapori tipici, a Trivero, in località Brughiera, il Ristorante Castagneto proporrà uno “speciale menù degustazione” a base di piatti tipici locali e birre artigianali del Birrificio Beer In, che produce un’ampia varietà di birre con acqua di montagna (info e prenotazioni: tel.: 015-7158175), mentre alla Caulera sarà possibile pranzare o cenare con birre in abbinamento: per l’occasione, una bottiglia di birra verrà data in omaggio a tutti i papà. Info: www.oasizegna.com. E inoltre, a Masserano, il Polo museale masseranese ha in serbo per domani, domenica, una visita per padre e figlio alla Reggia con un unico biglietto al costo di 6 euro.
San Giuseppe si festeggia anche fuori porta. A Torino, per “Il sabato del Regio”, oggi alle 15 è in programma il laboratorio-gioco su “Il flauto magico” di Mozart raccontato ai ragazzi. Durante l’incontro, dedicato ai bambini dai 5 agli 11 anni e ai loro papà (ma anche alle mamme…), si “allestirà” la prima scena dell’adattamento dell’opera, dal titolo “Nella foresta con Tamino e Papageno”. Per informazioni e prenotazioni: tel.: 011-8815209.
Domani a Caravino (Torino), invece, il Castello e il Parco di Masino accoglieranno la primavera in arrivo con la “Festa dell’aria”. Girandole e aquiloni coloreranno il cielo di allegria, un mercatino di prodotti enogastronomici racconterà i sapori del territorio e voli in mongolfiera – vincolati e, eccezionalmente per la Festa del papà, anche liberi su prenotazione – offriranno una vista spettacolare sull’Anfiteatro Morenico di Ivrea.
Lara Bertolazzi

Il fine settimana di San Giuseppe è, naturalmente, dedicato alla festa del papà. E nel Biellese (come pure fuori provincia) non mancano le iniziative per festeggiarlo.
L’Oasi Zegna, ad esempio, ha predisposto un ricco programma di eventi per il week-end. A disposizione di tutti i papà (ma non solo) ci sono innanzitutto le piste di Bielmonte, con i suoi cinquanta maestri delle due scuole di sci per lezioni di avvicinamento o perfezionamento. Se il papà è  appassionato di racchette da neve, un’idea potrebbe essere la facile escursione all’Alpe Moncerchio, in programma per la giornata di oggi, sabato. Il ritrovo con la guida naturalistica è a Bielmonte, sul Piazzale 1, alle 18; al termine della ciaspolata, la serata proseguirà all’agriturismo Alpe Moncerchio con una cena a base di selvaggina. Info e prenotazioni: tel.: 339-7289682. Per gli amanti dei sapori tipici, a Trivero, in località Brughiera, il Ristorante Castagneto proporrà uno “speciale menù degustazione” a base di piatti tipici locali e birre artigianali del Birrificio Beer In, che produce un’ampia varietà di birre con acqua di montagna (info e prenotazioni: tel.: 015-7158175), mentre alla Caulera sarà possibile pranzare o cenare con birre in abbinamento: per l’occasione, una bottiglia di birra verrà data in omaggio a tutti i papà. Info: www.oasizegna.com. E inoltre, a Masserano, il Polo museale masseranese ha in serbo per domani, domenica, una visita per padre e figlio alla Reggia con un unico biglietto al costo di 6 euro.
San Giuseppe si festeggia anche fuori porta. A Torino, per “Il sabato del Regio”, oggi alle 15 è in programma il laboratorio-gioco su “Il flauto magico” di Mozart raccontato ai ragazzi. Durante l’incontro, dedicato ai bambini dai 5 agli 11 anni e ai loro papà (ma anche alle mamme…), si “allestirà” la prima scena dell’adattamento dell’opera, dal titolo “Nella foresta con Tamino e Papageno”. Per informazioni e prenotazioni: tel.: 011-8815209.
Domani a Caravino (Torino), invece, il Castello e il Parco di Masino accoglieranno la primavera in arrivo con la “Festa dell’aria”. Girandole e aquiloni coloreranno il cielo di allegria, un mercatino di prodotti enogastronomici racconterà i sapori del territorio e voli in mongolfiera – vincolati e, eccezionalmente per la Festa del papà, anche liberi su prenotazione – offriranno una vista spettacolare sull’Anfiteatro Morenico di Ivrea.
Lara Bertolazzi

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno