Menu
Cerca

Il Renga pensiero: «Il teatro? Vero contatto fisico per me»

L’appuntamento con il suo concerto è alle 20.45 di questa sera.

Il Renga pensiero: «Il teatro? Vero contatto fisico per me»
Eventi e Cultura Biella Città, 16 Dicembre 2019 ore 09:44

Il Renga pensiero: «Il teatro? Vero contatto fisico per me».

Intervista a Francesco Renga

Si esibirà all’Odeon. E non vede l’ora, Francesco Renga. Perché lui, i concerti, ama farli anche e soprattutto a teatro, una dimensione più intima che gli consentirà di abbracciare, dice, il suo pubblico. È con questo spirito che il famoso cantautore porterà a Biella il suo “L’altra Metà tour”. L’appuntamento è alle 20.45 di questa sera, lunedì 16 dicembre, una di ben oltre cinquanta date inserite nella tournée italiana.
“Eco di Biella” anticipa qui impressioni su album, tour, figli, fan e progetti di Renga.

Lo spettacolo

Partiamo, allora, dall’evento: cosa deve aspettarsi il pubblico? «È uno spettacolo – spiega Francesco Renga – pensato per i teatri, che non frequentavo da tanto tempo. Dopo l’esperienza bellissima del tour a tre, insieme a Max Pezzali e Nek, avevo l’esigenza di riprendere il viaggio tra me e il mio pubblico, tornare a una dimensione più intima, più bella, per ritrovare il contatto non solo visivo, ma anche fisico con la gente. Abbiamo un rapporto molto intimo. Volevo abbracciarli e ritrovarli tutti, guardarli negli occhi».

L’intervista completa in edicola oggi su Eco di Biella.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

Novità: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli