Elio (senza Storie tese) sul palco di Cossato

13 Dicembre 2009 ore 20:00

(13 dic) Alle 21 di domani, lunedì 14, il teatro Comunale di Cossato con “… e la vita va” riprende il racconto scenico in lingua lombarda con i Legnanesi e la loro famiglia Colombo, iniziato anni fa e replicato a colpi di tutto esaurito. Martedì, invece, sul palco salirà Elio, quello delle Storie Tese, in uno spettacolo in cui “Figaro il barbiere” scende dal palcoscenico dell’opera per farsi spunto canoro e narrativo. Alle 21 di domani, lunedì 14, il teatro Comunale di Cossato con “… e la vita va” riprende il racconto scenico in lingua lombarda con i Legnanesi e la loro famiglia Colombo, iniziato anni fa e replicato a colpi di tutto esaurito. Organizzata da Contato del Canavese e assessorato alla Cultura, la commedia , primo fuori abbonamento della stagione ‘Cossato in scena’, porta la firma storica di Felice Musazzi assieme a quella di Provasio.
Martedì, invece, sul palco salirà Elio, quello delle Storie Tese, in uno spettacolo in cui “Figaro il barbiere” scende dal palcoscenico dell’opera per farsi spunto canoro e narrativo.
Anche qui lo spettacolo è fissato per le 21 e vedrà Elio (alias Stefano Belisari: il nome Elio lo ha tratto dal titolo della sua prima canzone) nei panni semiseri di un tenore.
13 dicembre 1009

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità