Eventi e Cultura
fine settimana

Cosa fare a Biella e provincia: gli eventi del weekend (3 e 4 dicembre 2022)

Questo è il fine settimana dell'apertura dei presepi nel Biellese e di Villa Piazzo in musica a Pettinengo. Ma non solo.

Cosa fare a Biella e provincia: gli eventi del weekend (3 e 4 dicembre 2022)
Eventi e Cultura Biella Città, 04 Dicembre 2022 ore 07:07

Questo è il fine settimana dell'apertura dei presepi nel Biellese e di Villa Piazzo in musica a Pettinengo. Ma non solo.

Cosa fare a Biella e nel Biellese

Qui una selezione di eventi tratti dall’edizione di giovedì scorso di Eco di Biella, che ogni settimana propone la sezione Eco Week con gli eventi fissati a Biella e nel Biellese.

Dopo i mercatini, ecco i presepi

Sabato si inaugura il Presepe Gigante di Marchetto: 150 figure a grandezza naturale e un percorso pedonale di un chilometro, nel suggestivo centro storico di Mosso, nel Comune di Valdilana, attendono i visitatori della 35ª edizione. In occasione della visita inaugurale, alle ore 16, il coro San Bernardo di Trivero Matrice, diretto da Stefano Boscardin, eseguirà canti della tradizione natalizia, accompagnato al pianoforte dal maestro Massimiliano Scoleri. E poi panettone, cioccolata calda e vin brulé con la Pro loco di Mosso, e risotto con Macagn d’alpeggio preparato dagli allievi e dagli insegnanti del corso di cucina dell’Istituto Alberghiero. L’allestimento sarà visitabile fino all’8 gennaio 2023, tutti i giorni dalle 10 alle 22 (info qui).

Anche a Callabiana, sabato, verrà inaugurato il presepe meccanico, allestito, come di consueto, nella chiesa di San Carlo, in frazione Nelva, e aperto al pubblico dalle 14.30 alle 17.30 nei giorni feriali e i prefestivi e i festivi dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18.

Contestualmente, sarà inoltre possibile visitare i “Presepi nel bosco”, un centinaio in tutto, scegliendo tra il percorso che parte dal presepe meccanico e arriva alla locanda Erbavoglio, per una camminata di circa 10 minuti, e quello che parte dalla piazzetta del municipio e arriva in piazza della chiesa, dopo una camminata di circa mezz’ora.

I mercatini

Proseguono, intanto, gli appuntamenti con i mercatini natalizi. Sabato e domenica, dalle 10 alle 18, il Ricetto di Candelo tornerà a trasformarsi nel Borgo di Babbo Natale. I biglietti sono reperibili su Liveticket e nei Liveticket Point; è possibile acquistare solo il tagliando giornaliero a data fissa, che permette quindi di scegliere un giorno specifico per la visita al Borgo (5,50 euro, più prevendita), mentre sono esauriti i tagliandi che consentivano l’entrata per un giorno senza data fissa e di accedere al Borgo attraverso la corsia preferenziale Fast (info qui).

L’anfiteatro di Sordevolo e le aree circostanti, domenica (ore 10-18), torneranno ad animarsi con le bancarelle e le casette che caratterizzano il Mercatino degli Angeli. Intrattenimento garantito con i canti natalizi proposti dai 144 allievi e allieve della scuola primaria di Sordevolo e Occhieppo Superiore e della scuola secondaria di Pollone e Occhieppo Inferiore, nell’ambito della seconda data della rassegna “I nostri Angeli in scena”, e con l’esibizione di spinning a cura della sezione fitness dell’Apd Pietro Micca di Biella, con l’accompagnamento musicale di Giovanni Bonfante e Roberto Grotto Maffiotti delle Schegge Sparse (ore 15). Il biglietto d’ingresso costa 2 euro, eccetto per i residenti e i minori di 12 anni: (info qui).

Eventi vari 

Pizza alla sarda. Sabato alle 19.30, nella sede del circolo Su Nuraghe di Biella (via Galilei, 11), nuovo appuntamento con pizza alla sarda preparata dallo staff di Su Nuraghe, diretto dal pizzaiolo professionista Pasqualino Senes, di Pozzomaggiore (Sassari). Info qui.

Magia e Mercatino. Si inaugura sabato il ricco cartellone di eventi di “Natale nel cuore di Biella”. Questi i primi appuntamenti: alle 15.30, alle 16.30 e alle 17.30, spettacolo di magia in piazza Santa Marta con il mago Stefano Gold; alle 15.30, nella Galleria Orazio Mosca, creazione di un festone natalizio con materiale naturale; dalle 12 alle 19, sotto i portici di Palazzo Oropa, Mercatino della Solidarietà. Info: telefono: 015-2529345; e-mail: cultura@comune.biella.it; sito.

Raku di Natale. Il raku è una tecnica di cottura della ceramica giapponese, nata in sintonia con lo spirito zen, in grado di esaltare l’armonia delle piccole cose e la bellezza nella semplicità e naturalezza delle forme; è un’arte al servizio di un’altra arte, la Cerimonia del tè. La sperimentazione di questa tecnica non poteva mancare a Ronco Biellese, dove la terracotta ha storia antica. Con l’approssimarsi del Natale, l’ex Fornace Cantono, sabato, prenderà vita con questa iniziativa, grazie alla collaborazione con il Comune e la Pro loco del paese. A guidare i partecipanti a esplorare questa tecnica saranno Cinzia Petraroli e Roberta Fila. La prenotazione è obbligatoria. Info e prenotazioni: tel.: 340-7090186 (anche WhatsApp).

Mercatino dell’Avvento. Sabato dalle 9 alle 17, in piazza a Sandigliano, appuntamento con il Mercatino dell’Avvento. Al pomeriggio, dalle 14.30 alle 16, giochi sotto l’albero, con merenda.

Mercatino del Vandorno. Quarantesima edizione del Mercatino di Natale del Vandorno, che propone lavori di antico artigianato femminile, oggettistica per Natale e per tutto l’anno e tanto altro ancora. Visitabile nella giornata di domenica (orari: 10-12.30 e 14.30-18.30) nel salone della Cooperativa del Vandorno, il ricavato sarà devoluto alla casa per anziani del Vandorno, costruita e gestita dalla locale Società Cooperativa, presente sul territorio da 154 anni.

Spettacolo 

ANNULLATO: Sabato alle 21, al Teatro Erios di Vigliano Biellese, si terrà il terzo appuntamento della rassegna “Interscambi Coreografici” della Fondazione Egri per la Danza, diretta da Susanna Egri e Raphael Bianco. Sul palco, la compagnia Giardino Chiuso, che presenterà lo spettacolo “Inverno”, prima tappa del nuovo progetto di produzione della compagnia di danza, che intraprende una riflessione sulle stagioni della natura, in parallelo con le stagioni della vita. Le stagioni, infatti, scandiscono la nostra quotidianità con ritmi temporali certi, in qualche modo rassicuranti. Questo scorrere continuo, così vivo e presente, ci coinvolge in una riflessione sulla ciclicità, l’avanzamento e la percezione del tempo. Info e prenotazioni: tel.: 366-4308040; e-mail: promozione@egridanza.com; sito.

La Filodrammatica Lessonese ricorda il drammaturgo e regista teatrale Elio Clerico Mosina, per anni anima e cuore della Filodrammatica stessa, scomparso di recente. E’ infatti intitolata a lui la rassegna 2022-2023 “Il teatro è… cultura” che doveva prendere il via prende il via sabato 19 novembre, ma lo spettacolo è stato rinviato a causa di problemi di salute di uno degli attori.  Lo spettacolo viene proposto al Cineteatro Italia di Lessona sabato alle ore 20,45. I Vagamente Instabili e la Filodrammatica Lessonese presentano la commedia “Tutto ciò che vuole”, di Henry Delaporte e Alexandre De La Patelliere, per la regia di Davide Amisano e scenotecnica di Roberto Perin. Protagonisti Ilaria Gariazzo, Valeria Ubertino, Gigi Mosca e Giuseppe Marrone. Ingresso 10 Euro. 

Musica 

Villa Piazzo in musica. “Jewish Clarinet Connection” per il terzo appuntamento di “Villa Piazzo in musica”. Domenica alle 17.30, a Villa Piazzo, a Pettinengo, si esibiranno Gaia Gaibazzi al clarinetto e Massimo Giuseppe Bianchi al pianoforte. Biglietti in vendita online su Eventbrite al link https://bit.ly/jewishClarinet oppure all’ingresso prima del concerto al prezzo di 15 euro (ridotto a 12 euro per i soci di Pacefuturo). Info: tel.: 331-1829988; sito.

Sonòria al PalaGiletti. “Live Music Party  (Waiting for Christmas)” è il titolo della serata per cantare e ballare insieme agli amici della scuola di musica Sonòria Giulia Ellena, Giulia Nale, Gigi Sabarino, Joe Panato, Riccardo Ruggeri, Andrea Caneparo, Alessio Fiorese; e ai suoi gli allievi: Giorgia Franciscono, Ginevra Pinelli, Anna Gila, Marta Stephen’s, Sophia Calestani, Andrea Anselmi, LaFrancy, kart, Kodzy & Hidden. L’evento, in programma sabato alle 21 al PalaGiletti di Ponzone, nel comune di Valdilana, sarà aperto da una coreografia a cura dell’associazione BI Vertical. Sarà inoltre presente l’associazione di volontariato Nico Saba. In chiusura, dj-set. L’ingresso è gratuito.

Musica per Odessa. L’Associazione Musica in Armonia, diretta dal maestro Flavio Lanza, riprende l’attività con un concerto benefico. Domenica alle 16.30 i Coronation Anthems di G.F. Handel, per coro e orchestra, saranno eseguiti nella Basilica di San Sebastiano, a Biella. Il ricavato andrà a sostegno dell’ospedale di Odessa, in Ucraina. Info: telefono: 338-4373945 (anche WhatsApp).

Mostre

Sordevolo, Un coltello nel dizionario.  Nell’ambito di “Cernigliaro Cult”  domenica alle ore 17,30  a Villa Cernigliaro presentazione delle opere editoriali d’arte “Mappare l'universo” di Jana Kasalova e “Metafore” di Pavel Korbicka a cura di Miroslava Hájek. Segue intervento della performer Silvia Morandi in “Resonance”. L’evento è parte della mostra “Un coltello nel dizionario” che viene inaugurata contestualmente  e che racconta “La rivoluzionaria ironia di Fluxus”. La mostra presenta oltre 100 artefatti da collezioni private, in particolare Fluxus Boxes, Fluxus Kits, bozzetti, studi creativi, manifesti, locandine, carte da visita e molto altro. Il tutto nel 60° del movimento battezzato dal lituano-americano  George Maciunas nel 1931. Info: fino al 30 gennaio nei fine settimana.

Biella, Dentro Casa. Sotto i portici della casa parrocchiale di Santo Stefano sono installati  i grandi formati della mostra audio fotografica “Dentro Casa - Immagini e voci dal progetto Housing First Biella” realizzata dai fotografi Marida Augusto e Max Hirzel. La mostra verrà inaugurata sabato mattina. Ad ogni immagine è abbinato un QR code attraverso il quale sarà possibile ascoltare una testimonianza dei protagonisti delle immagini, ascoltare dalla loro voce il significato e il ruolo che avere una casa ha rappresentato nel cambiamento delle loro vite. “Dentro Casa” esprime un concetto semplice:  “La casa prima. Prima di tutto, Prima d’un lavoro, prima della completa riabilitazione”. La certezza di disporre di un luogo sicuro di ritorno.  Info: mostra visibile fino a febbraio 2023; immagini e tracce audio con la voce delle e dei protagonisti degli scatti sono pubblicati sul sito casadentro.wixsite.com/dentrocasa.

Sordevolo, Impressioni di paesaggio. Collateralmente al Mercatino degli Angeli è aperta la mostra “Impressioni di Paesaggio” di Giorgio Marinoni, pittore acquarellista pollonese, nelle sale del “Villaggi d'Europa” in centro paese in via E. Bona 37. Marinoni propone  i propri acquerelli con nuove vedute. Info:  fino all'11 dicembre sabato e domenica (e l'8 dicembre ) ore 10-12 e  15-18.

Biella, Il pallone nell’arte. Alla BI-BOx Art Space (via Italia, 38 - interno cortile - Biella) in corso “Beyond the game” con opere di Giovanni Ambrosio e Giulia Iacolutti, a cura di Marco Bianchessi. Il racconto sociale del calcio in contemporanea con i mondiali di calcio in Qatar: il pallone come non lo immagini… Info: fino al 28 gennaio 2023,  giovedì e venerdì ore 15-19,30, sabato ore 10-12,30 e 15-19,30, 349-7252121.

Biella, “Ti Amo”. “Ti Amo (fountain)” è una fontana dei desideri creata come scultura da Marco Cassani, artista italiano nato a Milano, che vive e lavora a Bali, in Indonesia, e installata presso Cittadellarte che  invita i visitatori ad esprimere un desiderio privato fino al 10 dicembre, tutti i giorni dalle 10 alle 18.  Info: a Cittadellarte (cortile interno), via Serralunga 27.

Biella, Fotografia protagonista. In corso  la mostra fotografica “Volto, anima del corpo” a cura di Irene Finiguerra e Fabrizio Lava nella storica cornice di Biella Piazzo, nei due complessi di Palazzo Ferrero e Palazzo Gromo Losa. Il percorso espositivo, attraverso una selezione di scatti di grandi fotografi di fama nazionale e internazionale, si interroga sul valore che il ritratto ha in un’epoca come la nostra di imperante narcisismo dove il selfie è la narrazione del sé continua, ossessiva e quotidiana e dove non c’è più scarto tra privato e pubblico. La mostra si sviluppa in tre sezioni tematiche: il ritratto, l’autoritratto e il selfie. Artisti in mostra: Archivio Rossetti, Pietro Baroni, Mimmo Dabbrescia, Mario Daniele, Sergio Ferrarotti, Ron Galella, Pietro Gemelli, Lelli e Masotti, Federico Maggia, Italo Martinero, Matteo Montaldo, Paolo Pessarelli, Gigi Piana, Marisa Rastellini, Luciano Romano, Giancarlo Terreo, Wowe, Liu Ziqian.   Info:  fino al 22 gennaio 2023 sabato e domenica ore 10-19, ingresso 8 Euro, ridotto 5 euro.

Biella, Ultimi giorni per Muzio. Allo Spazio Cultura della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella in corso la mostra “Gabriella Muzio: oltre la realtà”. Nata a Trivero, Gabriella Barberis Canonico Muzio è appassionata di pittura fin da bambina.  Ha esposto in numerose gallerie locali, italiane e internazionali,  partecipando anche alla Biennale di Venezia nel 2007. Da qualche anno si dedica anche alla terracotta. Info: fino al 4 dicembre da lunedì a venerdì 10.30-12.30 e 16-17.30, sabato e domenica 16-19, ingresso libero.

Seguici sui nostri canali