fine settimana

Cosa fare a Biella e dintorni sabato 17 e domenica 18 luglio

Dal Ratataplan al Reload, passando per l'omaggio all'Incoronazione. Ecco alcuni suggerimenti.

Cosa fare a Biella e dintorni sabato 17 e domenica 18 luglio
Eventi e Cultura Biella Città, 17 Luglio 2021 ore 09:00

Cosa fare a Biella e dintorni nel fine settimana? Sono previste mostre, visite guidate all'aperto e apertura di siti storici. Ecco alcuni suggerimenti.

Cosa fare a Biella e nel Biellese

Qui una selezione di eventi tratti dall’edizione di giovedì scorso di Eco di Biella, che ogni settimana propone la sezione Eco Week con gli eventi fissati a Biella, nel Biellese e nelle provincie limitrofe.

Spettacoli

Ratataplan taglia il traguardo del quarto di secolo e, dopo l’anteprima di sabato scorso, in Riva, il festival internazionale di musica etnica, arte e teatro di strada entra nel vivo nel fine settimana. Oggi sabato alle 21, nell’area feste - palasport, la compagnia TaDaMCirco, vincitrice del premio Ratataplan 2019, presenterà “Il gran ballo”, un progetto in cui musica, circo e teatro si fondono, creando uno spettacolo contemporaneo ma dal sapore antico, con il pubblico che ne diventa protagonista. A seguire (ore 22), sei acrobati dell’Havana Acrobatic Ensemble, cresciuti alla Scuola di circo de L’Avana (uno degli istituti più apprezzati al mondo), racconteranno con il proprio corpo “Amor”, una storia che racchiude tutte le sfaccettature di questo sentimento: passione, rabbia, desiderio, tradimento, gelosia, vendetta e perdono. Alle 23 sarà la volta di “The best of Ratataplan 2008 e 2016”, con Eventi Verticali che proporrà “Wanted”, uno spettacolo verticale di visual comedy e videoproiezioni.
La serata di domani domenica, nell’area feste - palasport, si aprirà alle 21 con “BalcaniKaos” di Guascone Teatro, spettacolo che ha superato le mille repliche in Italia senza mai essere uguale a se stesso. Di e con Andrea Kaemmerle, che torna a Lessona per festeggiare i suoi 30 anni di teatro, accompagnato dal violino, dalla fisarmonica, dal contrabbasso e dagli ottoni dei musici Kletzmer Balcanici. Un’ora più tardi, per “The best of Ratataplan 2018”, The Black Blues Brothers proporranno “Let’s twist again”, un acrobatico e comico musical show che riporterà sul palco lessonese i cinque artisti africani reduci da uno strepitoso tour mondiale.
La 25ª edizione di Ratataplan si concluderà con la replica di “Wanted” (ore 23). Per accedere alla manifestazione è consigliata la prenotazione specificando con o senza cena (solo l’accesso è riservato: per occupare i primi posti occorre arrivare presto); la prenotazione ha validità entro le ore 21.30, orario in cui chiuderà la cucina. Per l’accesso agli eventi di domenica si seguirà lo stesso iter del sabato, ma senza il servizio cucina, che sarà chiuso. Prenotazioni via WhatsApp al 347-6815616.

Mariella Fabbris sarà la protagonista dell’ultimo appuntamento teatrale della rassegna “Umami”, oggi sabato, nel Parco di Villa Cernigliaro. Lo spettacolo che andrà in scena, “L’albero delle acciughe”, è liberamente tratto dal racconto “Il salto delle  acciughe” di Nico Orengo. E’ un’acciuga la protagonista, la putina. Si allontana dal branco, e da quello scoglio guarda il mare e la terra. Verrà pescata e... Al termine, ci sarà la degustazione delle acciughe cucinate da Mariella Fabbris durante lo spettacolo in 12 modi diversi: pane e burro; prezzemolo; pomodoro; alla povera con cipolla bianca cruda; alla livornese con salsa di cipolla rossa; sedano rapa e noccioline; piemontese; zucchine e mandorle alla procidana; finocchietto selvatico e pinoli; alla ligure origano e limone; imbarcate su fette di patate, peperoni, zucca, (verdure di stagione); su una fetta di pane burro e marmellata di arance. Info (per orari e prezzi) e prenotazioni: tel.: 015-2562174.

Musica

Reload Sound Festival. Oggi, sabato, Marella Motta aprirà il concerto della famosa contante Francesca Michielin al parco Eunice Kennedy Shriver. Domani, gli artisti locali in "Biella Rules". Presente area ristoro. Ingressi dalle 18.30. Info biglietti: www.reloadsoundfestival.it

Eventi vari

SABATO

Un mondo diverso. Oggi, dalle 10 alle 22, in piazza Santa Marta, la Pro loco di Biella e Valle Oropa, in collaborazione con Aps Anpa Toscana e Centro integrazione sportiva, con il patrocinio del Comune di Biella, terrà una raccolta fondi per “Un mondo diverso”, dedicata a progetti sulla disabilità. Nel corso della giornata non mancheranno truccabimbi, zucchero filato e giochi gonfiabili.

Palio dei 4 Cantoni. Nell’ambito del cartellone di “Biella Estate”, oggi e domani, al Vandorno, si svolgerà il Palio dei 4 Cantoni”. L’evento è a cura dell’oratorio Walter Frignani - Parrocchia del Vandorno.

Quaderni di viaggio. Oggi e domani, in frazione Falletti, è in programma “Quaderni di viaggio - Disegni e impressioni in Valle Cervo”, uno stage residenziale estivo curato da Diana Carolina Rivadossi, grafica, illustratrice e bodypainter. L’iniziativa prevede una lezione introduttiva sul carnet e un “viaggio personale immersi nella natura con acquerelli e altre tecniche”. Info e prenotazioni: info@storiedipiazza.it.

DOMENICA

Visite alla Sinagoga. Doppia possibilità di visita della Sinagoga di vicolo del Bellone, 3, al Piazzo, con ingressi alle 16 e alle 17. Iscrizione obbligatoria tramite mail, specificando “visita sinagoga di Biella” e orario preferito. Info e prenotazioni: segreteria.comunitaebraicavc@gmail.com.

“Filo Walk”. Nell’ambito del progetto “AttaccaFili”, domenica, dalle 9 alle 17, si terrà la quinta escursione guidata di “Filo Walk” intitolata “Un fil rouge tra Migliano e Pettinengo - Socialità, lavoro e prodotti tipici lungo i sentieri operai”. La giornata inizierà con la visita al Museo dell’Infanzia, che conserva un’aula d’asilo di inizio ‘900, e proseguirà con l’escursione lungo i sentieri che un tempo collegavano i paesi di Selve Marcone, Locato e Andorno. Sul percorso è prevista la visita alla Cascina Eremiti dell’azienda agricola Biologica Antoniotti, i cui prodotti (salumi, carni e formaggi) si potranno in parte degustare durante il pranzo al sacco a cura dell’Agriturismo Cà d’Andrei. Raggiunta a piedi Miagliano, la giornata terminerà con la visita al Lanificio Botto. Per l’occasione è anche possibile prenotare entro oggi, giovedì, il pranzo al sacco (facoltativo) a cura di Slow Food Travel preparato dall’agriturismo Cà d’Andrei al costo di 13 euro. Info e prenotazioni al 333-8623573 (WhatsApp).

... e “Filo Lis”. Sempre nell’ambito di “AttaccaFili”, l’edizione 2021 della Rete Museale Biellese sta continuando a proporre le visite guidate gratuite in Lis, la Lingua italiana dei segni, pensate per facilitare la visita dei siti museali alle persone sorde. Domani l’interprete Lis affiancherà gli operatori della Rete museale nelle visite guidate in tre siti di Pettinengo: il Museo degli Acquasantini (alle 14.30), il Museo delle Migrazioni (ore 16.30) e il Museo dell’Infanzia (ore 17.30). Il servizio di interpretariato è affidato all’Anios (Associazione Italiana Interpreti Lis). La prenotazione è obbligatoria entro sabato. Info e prenotazioni al 335-8478155 (sms o WhatsApp).

Detergenza naturale. Dalle 14.30 alle 18.30, al Museo del Bramaterra di Sostegno, si terrà il “Corso di detergenza naturale” durante il quale si insegnerà ai partecipanti a preparare prodotti come il sapone e le creme mani o solari, che sarà poi possibile portare a casa. L’evento è organizzato in collaborazione con il B&B di Casa del Bosco. La partecipazione costa 10 euro. Info e prenotazioni: tel.: 348-2999440; e-mail: bbcadalbusc@tiscali.it.

Continua la rassegna di appuntamenti, conferenze, concerti e visite guidate nell’estate dell’Incoronazione. I concerti e le conferenze sono gratuite, si può partecipare in presenza secondo le disposizioni vigenti in materia di sicurezza sanitaria, ma gli appuntamenti saranno trasmessi anche in streaming sui canali del Santuario. Questi gli eventi del fine settimana. Oggi, sabato, alle 15 è in programma la visita guidata alla Basilica Superiore, mentre domenica si potrà partecipare alle visite guidate al Santuario, al Tesoro e agli appartamenti reali dei Savoia (ritrovo ai cancelli del Santuario alle 11 e alle 15). Alle 19.15, nella Basilica Antica, per il concerto dei “Giovani Talenti”, tre allieve del Conservatorio “Antonio Vivaldi” di Alessandria presenteranno “Spensieratezza apparente e dialoghi felici”.
Sempre a Oropa, ma al Giardino Botanico, domani, domenica, alle 15 è in programma una nuova attività dei “Pollicini verdi” intitolata “Educare l’arte: io... come Leonardo”.

Mostre

Biellesi con la valigia. A Pettinengo in corso “Biellesi con la valigia”, mostra fotografica dal titolo “Fratelli tutti” che presenta lungo le vie del paese gigantografie inedite provenienti da archivi privati di famiglia, micro storie di quando a partire erano i biellesi. La rassegna - visitabile gratuitamente tutta l’estate - si snoda per le vie del paese fino a Canton Gurgo, in via Fiume 12, sede del Museo delle Migrazioni (nella foto piazza San Rocco). Domenica appuntamento con l’estate pettinenghese che prevede il concerto di chitarra di Davide Ellena con la voce di Massimo Zaccheddu, in un’esibizione ispirata al dipinto “Genevieve a la guitar” di Ilio Burruni. L'appuntamento è previsto alle ore 16.30 fra il Museo delle Migrazioni e l’oratorio di San Grato e Sant’Eusebio. Al termine del concerto è previsto un rinfresco con la visita al sito.

Mostre al castello. Al Castello Vialardi “Di-segno in segno” mostra artistica di disegni a tecnica mista con una serie di opere di Elena Serrani, originaria del Novarese che vive a Cureggio. Info: fino al 25 luglio dal lunedì al giovedì ore 11-12.30 e ore 14-15.30, il venerdì e sabato ore 11-12, la domenica ore 14-18.
Sempre al castello, sala museo, “Sfumature nell'arte” personale di pittura e diorami di Luigi Sperotto: vernissage sabato alle 16, fino al 31 luglio, da giovedì a domenica ore 16-19.

Personale di Giò Pasta. Nel Salone Teatro delle Emozioni, ex asilo Florio, via delle Rimembranze 11, in corso “Don Chisciotte tra illusione e inganno” personale di Giò Pasta. Pittore, scenografo, gastronomo, mostra le 30 tavole del Don Chisciotte pubblicate dalla casa editrice Reader’s Digest tra realtà e fantasia. Info: fino al 25 luglio dal lunedì al venerdì ore 16-19.30, sabato e domenica ore 9.30-12 e ore 16-22.

Le foto di Antonaci. In Duomo a Biella per il progetto “Sia Luce. Un percorso tra arte e spiritualità” è stata inaugurata l’esposizione delle fotografie di Franco Antonaci “I pellegrini di Oropa”. Info: fino al 12 settembre negli orari di apertura della Cattedrale.

Artisti russi in centro. Woolbridge Art Labs Onlus propone in in via Italia 32 il progetto Proto(type) con la mostra degli artisti russi Maria e Alexander Pogorzhelsky. Info: da giovedì a sabato ore 10-12,30; 15,30-19.

Coco + Marilyn. A Palazzo Gromo Losa in corso la mostra “Coco + Marilyn. Biella al centro del MI-TO” con oltre cento scatti del fotografo pluripremiato Douglas Kirkland (Toronto, 1934). Info: fino a domenica 12 settembre (venerdì ore 17-21, sabato e domenica ore 10-19), ingressi da 8 a 10 Euro.

Ferragosto anni d’oro. “La musica italiana è passata di qui: gli anni d’oro del Ferragosto Andornese”, è il titolo della mostra in corso al Museo del Territorio Biellese. Info: fino al 12 settembre, giovedì 10-14, venerdì 14-18, sabato e domenica 10-18, ingresso gratuito.

Fili e mail art. In corso alla Fabbrica della ruota, regione Vallefredda 1, le mostre di Fiber Art “Per Filo & Per Segno” e “Mail Art” curate da Marisa Cortese. Info: aperte tutte le domeniche fino al 10 ottobre ore 14.30-18.30, 015-766221 - fabbricadellaruota@gmail.com

Valìt al Fréjus. In corso la mostra sui 150 anni del Traforo del Fréjus “1871-2021 - I valìt al Fréjus” articolata in due sezioni “Immagini da un cantiere internazionale” aq Campiglia e Rosazza e “I Biellesi che fecero l'impresa” al Santuario di San Giovanni d’Andorno. Le esposizioni saranno visitabili fino al 26 settembre la domenica ore 14,30-18,30 o su appuntamento 339-2092556.

Lana alla Sella. Aperta al Lanificio Maurizio Sella, sede della Fondazione Sella, la mostra autoprodotta e ideata da Peppino Ortoleva “Lana. Le trasformazioni di un’industria e l’Associazione Laniera Italiana”. Info: martedì e giovedì ore 13-15, sabato e domenica ore 10-18, ingresso 7 Euro, prenotazione obbligatoria: www.fondazionesella.org/lana.

Monet+Van Gogh. Il Museo del Territorio ospita la mostra Arte Virtuale Experience: Monet+Van Gogh. Info: fino al 5 dicembre, giovedì ore 10-14, venerdì ore 14-18, sabato e domenica ore 10-18; intero 9 Euro, ridotto 7 Euro; residenti a Biella 5 Euro; www.artevirtualexperience.it.

C’è Jana Kasalovà. A Villa Cernigliaro in corso “Mappare l’universo” dell’artista Ceka Jana Kasalovà a cura di Miroslava Hàjek Info: fino al 29 agosto, da martedì a domenica ore 15-19. www.villacernigliaro.it

Lutz-Kinoy a Villa Era. A Villa Era Matthew Lutz-Kinoy con “Grand Entrance e Rebel Archives”. L’artista parigino occupa il piano terra di Villa Era con un progetto site-specific intitolato “Grand Entrance. Rebel Archives”: al primo piano della villa, la mostra “Rebel Archives”, a cura di Sofia Gotti, riunisce cinque artiste tra Italia e Brasile di generazioni differenti le cui opere e archivi testimoniano la loro lotta contro strutture patriarcali ed eteronormative. Info: fino al 17 luglio solo su appuntamento ermanno@mendeswooddm.com