Menu
Cerca
oltre 800 desideri e... pasti donati al banco alimentare

Caro Babbo Natale Vorrei… le vostre letterine sono tutte online! BUON NATALE!

Mancanza. Dei nonni che non ci sono più. Di salute. Di abbracci. Di lavoro. Di libertà. Di ciò che davamo per scontato e la pandemia ci ha tolto all’improvviso. Tutto quello che grandi e piccini hanno chiesto nelle loro bellissime lettere.

Caro Babbo Natale Vorrei… le vostre letterine sono tutte online! BUON NATALE!
Eventi e Cultura Biella Città, 25 Dicembre 2020 ore 07:59

Caro Babbo Natale Vorrei… le vostre letterine sono tutte online! BUON NATALE A TUTTI!

LEGGETELE QUI

Caro Babbo Natale Vorrei…

Mancanza. Dei nonni che non ci sono più. Di salute. Di abbracci. Di lavoro. Di libertà. Di ciò che davamo per scontato e la pandemia ci ha tolto all’improvviso.
Leggere, una per una, le oltre 800 letterine giunte in redazione durante questo mese è stato come fare un “un viaggio” privilegiato, a tratti commovente, denso di emozioni altalenanti e anche di sorrisi, in un periodo in cui siamo costretti a restare a casa per salvaguardare la nostra salute e quella degli altri.

L’iniziativa del Gruppo Netweek e di Eco di Biella in collaborazione con il Banco Alimentare e… con Babbo Natale ha raccolto un successo di adesioni da parte di grandi e soprattutto piccini, molti assistiti dalle preziose maestre che seguono con attenzione le nostre iniziative. Le ringraziamo, così come tutti coloro che hanno scritto e che hanno fatto in modo di donare un pasto al Banco. Non sono certo i numeri della Colletta Alimentare appena conclusa, ma ogni pasto conta, davvero, per aiutare una persona in difficoltà.

Mancanze, dicevamo. La grande maggioranza delle richieste a Babbo Natale è stata rivolta nel far scomparire la pandemia che ha segnato le vite di molti. Tante, troppe le richieste di far tornare in vita il nonno o la nonna o uno zio, uccisi dal Covid. Molti i desideri rivolti nel far trovare un lavoro al più presto a mamma o papà. E quelle maledette mascherine, non le sopporta nessuno «faccele togliere al più presto!», ma ora servono ancora. E poi gli amici, i compagni di squadra, i cugini: «vogliamo vederci e abbracciarci di nuovo». Tante anche le legittime e forse più normali richieste a Babbo Natale di giocattoli o animali domestici.

Anche noi di Eco vi abbiamo fatto una sorpresa pubblicando le letterine qui!

Desideri. Tra le centinaia di bellissime e soprattutto sentite letterine, ci piace sceglierne una che ci ha strappato un sorriso in più.

É quella del piccolo Mattia che ha un solo desiderio da esaudire:

«Caro Babbo Natale vorrei… baciare Lucia che mi piace tantissimo».

Auguri di buone feste a tutti!

LA REDAZIONE DI ECO DI BIELLA

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli