Menu
Cerca

Bollani apre l’“Estate a Sordevolo”

Bollani apre l’“Estate a Sordevolo”
Eventi e Cultura 20 Giugno 2017 ore 20:36

I suoi passi, in ambito musicale, hanno ritmi diversi. C’è tanto jazz; c’è il repertorio classico, c’è il pop per le collaborazioni con Irene Grandi, Jovanotti e Raf; o il teatro, in spettacoli con  David Riondino e Renzo Arbore; e, poi, ci sono i fianco a fianco con numerosi musicisti importanti tra i quali Gato Barbieri e Michel Portal, fino a quello forse più noto, con il famoso trombettista Enrico Rava. 
Sono i passi di Stefano Bollani. Che, ora, lo condurranno in tour, tra le quattro tappe di Caserta, Asti e Venezia, anche nel Biellese, per “Estate a Sordevolo 2017”, a cura de “Il Contato del Canavese”, con i Comuni di Biella e Sordevolo. Rassegna che il compositore, pianista e cantante jazz aprirà esibendosi domani, mercoledì 21 giugno, alle ore 21.30, all’Anfiteatro “Giovanni Paolo II”. 
Stefano Bollani è nato il 5 dicembre 1972, a Milano. Si tratta di un artista che è riuscito ad affascinare il pubblico, grazie alle sue spiccate doti di pianista. E non solo, Bollani è infatti un noto cantante nel mondo del jazz. 
Un’infanzia trascorsa a Firenze, nel quartiere Santa Croce; il diploma in pianoforte al Conservatorio, nel 1993; al termine del percorso di studi classici, l’approfondimento del jazz con vari maestri del genere. Questo il suo curriculum, arricchito di riconoscimenti e premi. 
Dopo il concerto di Stefano Bollani l’Estate a Sordevolo proseguirà martedì 27 giugno, alle ore 21.30, con la prestigiosa compagnia di danza Balletto di Milano, che proporrà una “Carmen” fedele alla novella di Merimée e all’opera di Bizet; martedì 4 luglio sempre alle ore 21.30, tornerà nel Biellese Andrea Baccan, in arte Pucci, cabarettista e monologhista molto noto agli spettatori del piccolo schermo, per la sua partecipazione a varie trasmissioni di successo, due per tutte “Colorado Cafè” e “Quelli che il calcio”.  Gran finale, martedì 11 luglio ancora alle 21.30, con l’amatissimo cantautore Francesco Renga, che pochi giorni fa ha dato avvio, da Milano, al suo tour “Scriverò il tuo nome”. Info e biglietti tel. 0125-641161 e www.ilcontato.it.
Giovanna Boglietti

I suoi passi, in ambito musicale, hanno ritmi diversi. C’è tanto jazz; c’è il repertorio classico, c’è il pop per le collaborazioni con Irene Grandi, Jovanotti e Raf; o il teatro, in spettacoli con  David Riondino e Renzo Arbore; e, poi, ci sono i fianco a fianco con numerosi musicisti importanti tra i quali Gato Barbieri e Michel Portal, fino a quello forse più noto, con il famoso trombettista Enrico Rava. 
Sono i passi di Stefano Bollani. Che, ora, lo condurranno in tour, tra le quattro tappe di Caserta, Asti e Venezia, anche nel Biellese, per “Estate a Sordevolo 2017”, a cura de “Il Contato del Canavese”, con i Comuni di Biella e Sordevolo. Rassegna che il compositore, pianista e cantante jazz aprirà esibendosi domani, mercoledì 21 giugno, alle ore 21.30, all’Anfiteatro “Giovanni Paolo II”. 
Stefano Bollani è nato il 5 dicembre 1972, a Milano. Si tratta di un artista che è riuscito ad affascinare il pubblico, grazie alle sue spiccate doti di pianista. E non solo, Bollani è infatti un noto cantante nel mondo del jazz. 
Un’infanzia trascorsa a Firenze, nel quartiere Santa Croce; il diploma in pianoforte al Conservatorio, nel 1993; al termine del percorso di studi classici, l’approfondimento del jazz con vari maestri del genere. Questo il suo curriculum, arricchito di riconoscimenti e premi. 
Dopo il concerto di Stefano Bollani l’Estate a Sordevolo proseguirà martedì 27 giugno, alle ore 21.30, con la prestigiosa compagnia di danza Balletto di Milano, che proporrà una “Carmen” fedele alla novella di Merimée e all’opera di Bizet; martedì 4 luglio sempre alle ore 21.30, tornerà nel Biellese Andrea Baccan, in arte Pucci, cabarettista e monologhista molto noto agli spettatori del piccolo schermo, per la sua partecipazione a varie trasmissioni di successo, due per tutte “Colorado Cafè” e “Quelli che il calcio”.  Gran finale, martedì 11 luglio ancora alle 21.30, con l’amatissimo cantautore Francesco Renga, che pochi giorni fa ha dato avvio, da Milano, al suo tour “Scriverò il tuo nome”. Info e biglietti tel. 0125-641161 e www.ilcontato.it.
Giovanna Boglietti

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli