Eventi e Cultura

BiellaDanza, dieci anni con qualità

BiellaDanza, dieci anni con qualità
Eventi e Cultura 09 Giugno 2015 ore 14:22

BIELLA - Conto alla rovescia per la decima edizione di BiellaDanza, in programma dal 27 giugno al 4 luglio, la manifestazione organizzata dall’Opificiodellarte che ogni hanno raccoglie le adesioni di molti ragazzi biellesi protagonisti di stage e spettacoli con artisti del settore. Quest’anno, in occasione dell’anniversario, la settimana della danza cambia il format e si prepara ad esibizioni con ballerini internazionali e show per le vie cittadine.

«BiellaDanza aggiunge al suo tradizionale palinsesto di spettacoli dal vivo e stage un calendario di eventi che uniscano città e cittadini sull’onda del movimento - spiega Claudia Squintone, direttrice della scuola - tra le novità: “Vetrine in danza”, interazione social, parata, concorso fotografico e street dance. Sul palcoscenico del teatro Sociale si alterneranno compagnie ed allievi dello stage per offrire un panorama ampio e diversificato della danza e dei suoi tanti meravigliosi linguaggi».

Sabato 27 giugno, dalle 16, alcune vetrine dei negozi del centro cittadino si animeranno con performance ad hoc interpretate dagli allievi di Opificiodellarte. Tra le esibizioni ci sarà una performance teatrale a cura di “Trame rete teatro diverse abilità”, una performance di danza urbana e una di danza verticale dal campanile di Santo Stefano (via Duomo), alle 20, interpretata dall’artista biellese di circo contemporaneo Erika Bettin. Domenica 28, invece, da via Italia a piazza Martiri, alle 16.30, ci sarà il Defilè realizzato in collaborazione con Torinodanza festival e Fondazione del teatro Stabile. «Per noi è un onore ospitare alcune sezioni del celebre Defilè che ha colorato le vie di Lione in occasione della “Biennale de la danse” lo scorso settembre. Diversi gruppi provenienti da tutto il Piemonte sfileranno con marionette e burattini sviluppati dall’accademia di Belle arti di Torino. Alle 21, ci sarà lo spettacolo di apertura al teatro Sociale con l’Adriana Cava jazz ballet, in questa serata andranno in scena gli stili che gli allievi potranno studiare e sperimentare durante la settimana di stage».

Tra le curiosità: prenderà parte alla settimana lo spettacolo “Convivio”, venerdì 3 luglio, alle 21, al teatro Sociale, in anteprima nazionale. «Gli interpreti i “Ritmi sotterranei” – racconta la direttrice – sono una compagnia di ragazzi molto bravi che tratteranno il tema della convivialità a tavola, sicuramente di grande attualità dato Expo 2015. Inoltre, ci sarà uno stage di scrittura della danza, una novità assoluta e regaleremo ai ragazzi un braccialetto “Negozi uniti per la danza” da poter indossare per riconoscersi nel popolo dei danzatori. Crediamo molto nelle potenzialità della nostra città, per questo abbiamo deciso di spostare lo spettacolo in centro, non utilizzeremo la cornice del Chiostro di San Sebastiano, ma le vie cittadine».

Ramona Bellotto

BIELLA - Conto alla rovescia per la decima edizione di BiellaDanza, in programma dal 27 giugno al 4 luglio, la manifestazione organizzata dall’Opificiodellarte che ogni hanno raccoglie le adesioni di molti ragazzi biellesi protagonisti di stage e spettacoli con artisti del settore. Quest’anno, in occasione dell’anniversario, la settimana della danza cambia il format e si prepara ad esibizioni con ballerini internazionali e show per le vie cittadine.

«BiellaDanza aggiunge al suo tradizionale palinsesto di spettacoli dal vivo e stage un calendario di eventi che uniscano città e cittadini sull’onda del movimento - spiega Claudia Squintone, direttrice della scuola - tra le novità: “Vetrine in danza”, interazione social, parata, concorso fotografico e street dance. Sul palcoscenico del teatro Sociale si alterneranno compagnie ed allievi dello stage per offrire un panorama ampio e diversificato della danza e dei suoi tanti meravigliosi linguaggi».

Sabato 27 giugno, dalle 16, alcune vetrine dei negozi del centro cittadino si animeranno con performance ad hoc interpretate dagli allievi di Opificiodellarte. Tra le esibizioni ci sarà una performance teatrale a cura di “Trame rete teatro diverse abilità”, una performance di danza urbana e una di danza verticale dal campanile di Santo Stefano (via Duomo), alle 20, interpretata dall’artista biellese di circo contemporaneo Erika Bettin. Domenica 28, invece, da via Italia a piazza Martiri, alle 16.30, ci sarà il Defilè realizzato in collaborazione con Torinodanza festival e Fondazione del teatro Stabile. «Per noi è un onore ospitare alcune sezioni del celebre Defilè che ha colorato le vie di Lione in occasione della “Biennale de la danse” lo scorso settembre. Diversi gruppi provenienti da tutto il Piemonte sfileranno con marionette e burattini sviluppati dall’accademia di Belle arti di Torino. Alle 21, ci sarà lo spettacolo di apertura al teatro Sociale con l’Adriana Cava jazz ballet, in questa serata andranno in scena gli stili che gli allievi potranno studiare e sperimentare durante la settimana di stage».

Tra le curiosità: prenderà parte alla settimana lo spettacolo “Convivio”, venerdì 3 luglio, alle 21, al teatro Sociale, in anteprima nazionale. «Gli interpreti i “Ritmi sotterranei” – racconta la direttrice – sono una compagnia di ragazzi molto bravi che tratteranno il tema della convivialità a tavola, sicuramente di grande attualità dato Expo 2015. Inoltre, ci sarà uno stage di scrittura della danza, una novità assoluta e regaleremo ai ragazzi un braccialetto “Negozi uniti per la danza” da poter indossare per riconoscersi nel popolo dei danzatori. Crediamo molto nelle potenzialità della nostra città, per questo abbiamo deciso di spostare lo spettacolo in centro, non utilizzeremo la cornice del Chiostro di San Sebastiano, ma le vie cittadine».

Ramona Bellotto

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter