Eventi e Cultura
IL REVIVAL

Back to Cancello, ieri sera piazza Cisterna piena... e si ballava anche sui balconi

Mille persone ammesse (tante altre rimaste fuori, per motivi di sicurezza). L'iniziativa della discoteca a cielo aperto nel ricordo dello storico locale del Piazzo è piaciuta ai biellesi. 

Back to Cancello, ieri sera piazza Cisterna piena... e si ballava anche sui balconi
Eventi e Cultura Biella Città, 10 Settembre 2022 ore 07:30

Mille persone ammesse (tante altre rimaste fuori, per motivi di sicurezza). L'iniziativa della discoteca a cielo aperto nel ricordo dello storico locale del Piazzo è piaciuta ai biellesi.

Serata riuscita

Il Cancello è uno dei locali storici della città, che ha fatto ballare negli anni scorsi i giovani di allora di tutta Biella e del Biellese.  Proprio per questo motivo due delle anime del locale, dell’inizio degli anni 2000, hanno deciso di organizzare una serata per ricordare i vecchi tempi. Un vero e proprio revival, con tanto di personale del locale del Piazzo, in una location differente, piazza Cisterna, a pochi passi dalla sede del Cancello. Christian Clarizio e Micro Dj, organizzatori dell’evento, hanno contattato due storici gestori del locale, Stefano Buratti e Aldo Zaffino.

Un pubblico adulto, ma non solo. Anche ragazzi e bambini ieri hanno partecipato, dalle 20.30, alla scoperta di un entusiasmo oramai "leggenda", tra canzoni e vere hit indimenticabili. Un'allegria contagiosa, che ha coinvolto anche i residenti del Piazzo: molti di questi ballavano sui loro balconi, affacciati alla piazza.

I dj che hanno fatto divertire i presenti, oltre a Micro, alternandosi alla consolle, sono stati Peter Dj, Claudio Mondelli e Michele Belli. Alla voce Giangi Manolibera. Dietro al bancone, Desi.

BACK TO CANCELLO 1
Foto 1 di 9
BACK TO CANCELLO 2
Foto 2 di 9
BACK TO CANCELLO 3
Foto 3 di 9
BACK TO CANCELLO 4
Foto 4 di 9
BACK TO CANCELLO 9
Foto 5 di 9
BACK TO CANCELLO 5
Foto 6 di 9
BACK TO CANCELLO 6
Foto 7 di 9
BACK TO CANCELLO 7
Foto 8 di 9
BACK TO CANCELLO 8
Foto 9 di 9
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter