Eventi e Cultura

Al via la 497° Festa dei Giovani

Al via la 497° Festa dei Giovani
Eventi e Cultura 09 Agosto 2015 ore 02:40

Non c’è estate senza la festa dei giovani di Cavaglià. Secondo la cronistoria del paese la festa sarebbe addirittura nata nel 1518 e oggi si festeggia ancora con la 497° edizione. Il format vincente è sempre una programmazione ricca di eventi. Da questa sera, sabato, tutte le sere alle 18, ci sarà la prima apertura della mostra di modellismo: modellini per tutti i gusti saranno esposti da appassionati collezionisti all’interno del salone parrocchiale, adiacente al Luna Park. Alle 19 apertura del bar Blu adiacente al polivalente con sfiziosi aperitivi per stuzzicare l’appetito. Alle 19.30 prima apertura dello stand gastronomico. In aggiunta al tipico menù, questa sera la specialità American dinner. Alle 22 si balla la discodance sotto le stelle anni ’90 con “C’era una volta il 2”. Domani, domenica, alle 19.30 si cena con la specialità fiorentina. Alle 22 si esibisce il più grande tributo agli U2 con gli “Achtung babies”,a seguire dj­set con dj Balling. Durante la serata torna il gioco della festa con il Cocktail pazzo. Lunedì 10 si cena con rane fritte, lumache in umido e lumache fritte (su prenotazione entro il giorno precedente) e alle 21.30 serata danzante in compagnia di Marco Zeta. Durante la serata vodka party. Martedì 11 in programma la cena di pesce (su prenotazione entro il giorno precedente). Alle 21.30: spettacolare serata in compagnia di “Genio & Pierrots” e a seguire mojito party. Mercoledì ci sarà la cena piccante (su prenotazione entro il giorno precedente). Alle 21.30 si balla al ritmo dell’energetico dance musical anni ‘70­’80 dei “Divina”. A seguire dj­set con dj Seven in compagnia di “Paolo Bee e Chiquitico”. Giovedì 13 si mangia paella e si canta a suon dei successi del cantautore Antonello Venditti riproposti dalla tribute band “in questa banda di ladri”. Durante la serata spettacolo pirotecnico offerto dal comitato della festa con il contributo dei gestori del Luna­Park. A seguire dj­set con dj Seven. Venerdì 14, ferragosto, si cena con polenta e asino e alle 21.30 serata con la musica revival di “Raul Donovan”. La grande novità del 2015: festa della birra artigianale in collaborazione con birrifici del biellese. Sabato 15, ferragosto, si cena con panissa e si balla con “L’allegra compagnia”. Domenica 16 si chiude la festa con Sìserata danzante in compagnia de “I Marasineros”. A mezzanotte trapasso delle consegne e cerimonia di chiusura.

Ramona Bellotto

Non c’è estate senza la festa dei giovani di Cavaglià. Secondo la cronistoria del paese la festa sarebbe addirittura nata nel 1518 e oggi si festeggia ancora con la 497° edizione. Il format vincente è sempre una programmazione ricca di eventi. Da questa sera, sabato, tutte le sere alle 18, ci sarà la prima apertura della mostra di modellismo: modellini per tutti i gusti saranno esposti da appassionati collezionisti all’interno del salone parrocchiale, adiacente al Luna Park. Alle 19 apertura del bar Blu adiacente al polivalente con sfiziosi aperitivi per stuzzicare l’appetito. Alle 19.30 prima apertura dello stand gastronomico. In aggiunta al tipico menù, questa sera la specialità American dinner. Alle 22 si balla la discodance sotto le stelle anni ’90 con “C’era una volta il 2”. Domani, domenica, alle 19.30 si cena con la specialità fiorentina. Alle 22 si esibisce il più grande tributo agli U2 con gli “Achtung babies”,a seguire dj­set con dj Balling. Durante la serata torna il gioco della festa con il Cocktail pazzo. Lunedì 10 si cena con rane fritte, lumache in umido e lumache fritte (su prenotazione entro il giorno precedente) e alle 21.30 serata danzante in compagnia di Marco Zeta. Durante la serata vodka party. Martedì 11 in programma la cena di pesce (su prenotazione entro il giorno precedente). Alle 21.30: spettacolare serata in compagnia di “Genio & Pierrots” e a seguire mojito party. Mercoledì ci sarà la cena piccante (su prenotazione entro il giorno precedente). Alle 21.30 si balla al ritmo dell’energetico dance musical anni ‘70­’80 dei “Divina”. A seguire dj­set con dj Seven in compagnia di “Paolo Bee e Chiquitico”. Giovedì 13 si mangia paella e si canta a suon dei successi del cantautore Antonello Venditti riproposti dalla tribute band “in questa banda di ladri”. Durante la serata spettacolo pirotecnico offerto dal comitato della festa con il contributo dei gestori del Luna­Park. A seguire dj­set con dj Seven. Venerdì 14, ferragosto, si cena con polenta e asino e alle 21.30 serata con la musica revival di “Raul Donovan”. La grande novità del 2015: festa della birra artigianale in collaborazione con birrifici del biellese. Sabato 15, ferragosto, si cena con panissa e si balla con “L’allegra compagnia”. Domenica 16 si chiude la festa con Sìserata danzante in compagnia de “I Marasineros”. A mezzanotte trapasso delle consegne e cerimonia di chiusura.

Ramona Bellotto

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter