tantissimi turisti

La Valle Cervo assalita di turisti

Tutto esaurito con bar, ristoranti e aree picnic presi d’assalto.

La Valle Cervo assalita di turisti
Cervo, 09 Luglio 2020 ore 13:00

La Valle Cervo assalita di turisti. Tutto esaurito con bar, ristoranti e aree picnic presi d’assalto.

La Valle Cervo assalita di turisti

Un inizio d’estate così affollato, in Valle Cervo, non si ricordava da decenni. Il “merito” va certamente al cambio delle abitudini dovuto all’emergenza sanitaria e alla crisi economica. Da Campiglia a Rosazza, fino a Piedicavallo, negli ultimi due fine settimana, si è registrato il tutto esaurito con bar, ristoranti e aree picnic presi d’assalto, complici le primi vere giornate di sole. E se il buongiorno si vede dal mattino, le previsioni turistiche per l’estate 2020 potrebbero riservare grandi numeri. Ma anche problemi. Dalle soste selvagge, all’inciviltà, con tanto di furti (le griglie nell’area picnic di Rosazza) fino ad un aumento di rifiuti prodotti anche nei rifugi e scaricati a valle senza filtri. E i sindaci lanciano l’allarme.

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola oggi, giovedì 9 luglio

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno