Economia
LAVORO

Tirocinanti per 4 “Botteghe”

Per sei mesi si potrà fare esperienza al fianco di un maestro artigiano. Si tratta di eccellenze artigiane del territorio biellese. 

Tirocinanti per 4 “Botteghe”
Economia Biella Città, 10 Dicembre 2022 ore 12:00

Per sei mesi si potrà fare esperienza al fianco di un maestro artigiano. Si tratta di eccellenze artigiane del territorio biellese.

Il progetto

Ultimi posti per partecipare a “Bottega Scuola Piemonte”, il progetto promosso dalla Regione - settore artigianato - che offre ai giovani esperienze di bottega scuola attraverso un tirocinio di sei mesi al fianco di un maestro artigiano, con validazione delle competenze.
I termini per le candidature sono ancora aperti per tutto il mese di dicembre per quattro delle undici eccellenze artigiane biellesi aderenti all’iniziativa per il 2022/2023: Archistudio di F. Quaglio & C. di Cossato, operante nel settore del legno; Artistico di Longo Carmine, con sede a Masserano (metalli comuni); Pasticceria Coggiola Fratelli di Sandra Coggiola, Paolo Mosca & C. di Biella; e Piantanida Luca di Coggiola, nella foto (panificazione).

I candidati

I candidati devono avere assolto l’obbligo scolastico, avere un’età compresa tra i 18 e i 24 anni, essere disoccupati o inoccupati e avere la residenza o il domicilio entro i confini della Regione Piemonte.
Tutti i dettagli per partecipare alla selezione sono disponibili sul sito www.bottegascuolapiemonte.it, dove si possono anche scaricare i moduli da inviare a bottegascuolapiemonte@gmail.com.
Per avere ulteriori informazioni, rivolgersi a Inforcoop Ecipa Piemonte, ente gestore del progetto, telefonando al numero 337-1189949 oppure al 340-060840.
I tirocini partiranno all’inizio del nuovo anno.
L.B.

Seguici sui nostri canali