Economia
il caso

«Sarà un inverno duro per i costi»

Il presidente di Confesercenti Sacco: «Il caro-energia rischia di metterci in ginocchio»

«Sarà un inverno duro per i costi»
Economia Biella Città, 03 Ottobre 2022 ore 11:00

C’è grande preoccupazione tra i ristoratori e i baristi del Biellese. I costi dell’energia elettrica rischiano di far saltare il banco, come conferma il presidente di Confcommercio Angelo Sacco. "Abbiamo sentito diversi imprenditori - sottolinea - e soprattutto tra chi ha un’attività più piccola c’è grande tensione. Perché i costi dell’energia, con le speculazioni finanziarie in atto, rischiano davvero di affossare tantissime attività. In molti hanno ancora il prezzo bloccato fino a fine ottobre, ma da novembre è già stato comunicato che qualcosa cambierà".

 

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola

Seguici sui nostri canali