Economia

Per le Pmi, stangata d'autunno

Per le Pmi, stangata d'autunno
Economia 24 Luglio 2013 ore 14:36

Una pletora di 24 diversi adempimenti fiscali-contributivi: è quella che, tra novembre e dicembre, si abbatterà sulle Pmi italiane. A lanciare l’allarme,  la Cgia di Mestre.

Il risultato è l’effetto anche del rinvio di molti nodi come l’Imu e la nuova Tares che il Governo dovrebbe sciogliere entro la fine di agosto. Secondo Cgia Mestre, tra novembre e dicembre prossimi, le Pmi italiane dovranno versare, in tasse e contributi, tra i 10.800 e i 56 mila euro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter