Economia

Nuovo bando sugli stage di qualità

Nuovo bando sugli stage di qualità
Economia 27 Luglio 2016 ore 11:50

è uscito il nuovo bando per gli stage di qualità. Rivolto a giovani fino ai 32 anni, laureandi/laureati in qualsiasi Ateneo e residenti nella provincia di Biella o anche non biellesi laureandi/laureati presso l’università a Biella, per effettuare un periodo di sei mesi in aziende locali disposte a sviluppare un progetto formativo di qualità, per accrescere le competenze professionali dei giovani e sperimentare con loro percorsi innovativi che permettano di investire sul nostro territorio o nelle aziende stesse le professionalità acquisite.  Le risorse per finanziare gli stage 2016-2017, oltre che dal Comune di Biella, vengono messe a disposizione da molti enti e organizzazioni biellesi: la Banca Simetica SpA e i Rotary Club partecipano al progetto mettendo a disposizione un notevole contributo; altre risorse e supporto provengono dalle associazioni datoriali e da numerosi servizi. Il territorio vuole così offrire occasioni ai nostri giovani che hanno scommesso sulla loro formazione.

 Il riconoscimento economico sarà di € 4.200: € 700 mensili; alcune aziende riconosceranno benefit e ulteriori rimborsi. Gli stage disponibili per questa nuova edizione sono ben 33 (26 + 7 con borse messe interamente a disposizione da aziende) e i profili ricercati riguardano molti settori.

 

Enzo Panelli

È uscito il nuovo bando per gli stage di qualità. Rivolto a giovani fino ai 32 anni, laureandi/laureati in qualsiasi Ateneo e residenti nella provincia di Biella o anche non biellesi laureandi/laureati presso l’università a Biella, per effettuare un periodo di sei mesi in aziende locali disposte a sviluppare un progetto formativo di qualità, per accrescere le competenze professionali dei giovani e sperimentare con loro percorsi innovativi che permettano di investire sul nostro territorio o nelle aziende stesse le professionalità acquisite.  Le risorse per finanziare gli stage 2016-2017, oltre che dal Comune di Biella, vengono messe a disposizione da molti enti e organizzazioni biellesi: la Banca Simetica SpA e i Rotary Club partecipano al progetto mettendo a disposizione un notevole contributo; altre risorse e supporto provengono dalle associazioni datoriali e da numerosi servizi. Il territorio vuole così offrire occasioni ai nostri giovani che hanno scommesso sulla loro formazione.

 Il riconoscimento economico sarà di € 4.200: € 700 mensili; alcune aziende riconosceranno benefit e ulteriori rimborsi. Gli stage disponibili per questa nuova edizione sono ben 33 (26 + 7 con borse messe interamente a disposizione da aziende) e i profili ricercati riguardano molti settori.

 

Enzo Panelli

Seguici sui nostri canali