Economia
Agricoltura

Nuovo bando da 2,7 milioni per gli agricoltori piemontesi: ecco come candidarsi

L'obbiettivo è stimolare la conversione alla coltivazione biologica.

Nuovo bando da 2,7 milioni per gli agricoltori piemontesi: ecco come candidarsi
Economia Biella Città, 29 Marzo 2022 ore 14:57

Fra appena due giorni, il 31 marzo, aprirà il bando appena pubblicato dall'Assessore all'Agricoltura e cibo della Regione Piemonte, pronto a garantire una dotazione finanziaria complessiva di circa 2,7 milioni di euro. La misura, che rientra nel programma di sviluppo rurale 2014-2022, ha l'obbiettivo di stimolare la conversione alla coltivazione biologica e sosterrà le aziende agricole e associazioni di agricoltori che, a partire dallo scorso novembre, hanno aderito al sistema biologico impegnandosi in metodi della durata di tre anni.

Il commento della Regione

«In attesa della definizione del piano strategico nazionale della nuova Pac - precisano il presidente della Regione, Alberto Cirio e l’assessore regionale all’Agricoltura e Cibo Marco Protopapa – prosegue l’impegno della Regione Piemonte nella programmazione del Psr 2014-2022 e a sostegno delle pratiche agricole rivolte alla sostenibilità ambientale, alla tutela del suolo e al miglioramento del livello di biodiversità. I contributi sono un aiuto concreto agli agricoltori piemontesi che scelgono di produrre biologico affrontando maggiori costi ed anche minori ricavi in relazione alle diverse tipologie di colture».

Come ci si candida?

Sarà possibile presentare la propria domanda di contributo dal 31 marzo al 16 maggio 2022. È possibile trovare maggiori dettagli sul sito della Regione Piemonte, al link https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/psr-2014-22-op-1111-conversione-agli-impegni-dellagricoltura-biologica

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter