Economia

L'eccellenza dei tessuti sul filo del tempo

L'eccellenza dei tessuti sul filo del tempo
Economia 08 Aprile 2016 ore 19:30

Si chiama “Métiers d’Art Elégance Sartoriale”: è la nuova collezione di orologi il cui lancio ha visto la collaborazione tra due eccellenze internazionali: il lanificio Vitale Barberis Canonico e la celeberrima maison svizzera Vacheron Constatin. La collezione (in foto) comprende 5 orologi i cui quadranti sono “vestiti ” da altrettante disegnature classiche dell’abbigliamento maschile. La linea sarà presentata durante gli “European Artistic Craft Days”, che toccano diverse capitali europee. L’anteprima assoluta ha avuto luogo a Parigi, in occasione dell’inaugurazione della mostra “L’Empreinte du Geste” al Musée Des Arts Décoratifs, il 31 marzo scorso. I motivi iconici di cinque tessuti della collezione Vitale Barberis Canonico hanno ispirato gli incisori e dagli smaltatori della manifattura Vacheron Constantin: lo Spinato, il Principe di Galles, il Tartan, il Gessato e il Windowpane. La passione per i bei mestieri e la manifattura, che accomuna Vitale Barberis Canonico e Vacheron Constantin, ha fatto in modo che le due Maison unissero le proprie forze per rendere omaggio alla sartoria, un’arte che trascende il tempo e che in esso, tra trama e catena, tesse la sua eternità.

Si chiama “Métiers d’Art Elégance Sartoriale”: è la nuova collezione di orologi il cui lancio ha visto la collaborazione tra due eccellenze internazionali: il lanificio Vitale Barberis Canonico e la celeberrima maison svizzera Vacheron Constatin. La collezione (in foto) comprende 5 orologi i cui quadranti sono “vestiti ” da altrettante disegnature classiche dell’abbigliamento maschile. La linea sarà presentata durante gli “European Artistic Craft Days”, che toccano diverse capitali europee. L’anteprima assoluta ha avuto luogo a Parigi, in occasione dell’inaugurazione della mostra “L’Empreinte du Geste” al Musée Des Arts Décoratifs, il 31 marzo scorso. I motivi iconici di cinque tessuti della collezione Vitale Barberis Canonico hanno ispirato gli incisori e dagli smaltatori della manifattura Vacheron Constantin: lo Spinato, il Principe di Galles, il Tartan, il Gessato e il Windowpane. La passione per i bei mestieri e la manifattura, che accomuna Vitale Barberis Canonico e Vacheron Constantin, ha fatto in modo che le due Maison unissero le proprie forze per rendere omaggio alla sartoria, un’arte che trascende il tempo e che in esso, tra trama e catena, tesse la sua eternità.

Seguici sui nostri canali