Economia

«Lavoro: ora l’accento sulla qualità»

«Lavoro: ora l’accento sulla qualità»
Economia 21 Maggio 2015 ore 22:17

BIELLA - Le nuove condizioni, sia a livello macroeconomico sia livello nazionale (soprattutto dopo il varo del Jobs Act), implicano che le imprese locali tornino ad investire sulla stabilità e qualità del lavoro. Non solo, ma la classe dirigente territoriale deve riprogettare insieme il sistema locale, con un nuovo modello  polarizzato sulla diversificazione che sappia creare nuova occupazione stabile. Ne è convinta la vicepresidente del Senato, Valeria Fedeli (Pd) che domani sarà a Biella  dove, a Città Studi, chiuderà il convegno “Biella incontra il lavoro”. Per la senatrice, il Biellese ha le potenzialità per farcela, ma non può più permettersi ritardi: ad oggi, sono 24.383 gli iscritti al locale Centro per l’Impiego. Per Valeria Fedeli,  c’è già un Biellese che ce l’ha fatta ed è quello che ha saputo puntare su export, internazionalizzazione ed innovazione: i driver del cambiamento.

Giovanni Orso 

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 21 maggio 

BIELLA - Le nuove condizioni, sia a livello macroeconomico sia livello nazionale (soprattutto dopo il varo del Jobs Act), implicano che le imprese locali tornino ad investire sulla stabilità e qualità del lavoro. Non solo, ma la classe dirigente territoriale deve riprogettare insieme il sistema locale, con un nuovo modello  polarizzato sulla diversificazione che sappia creare nuova occupazione stabile. Ne è convinta la vicepresidente del Senato, Valeria Fedeli (Pd) che domani sarà a Biella  dove, a Città Studi, chiuderà il convegno “Biella incontra il lavoro”. Per la senatrice, il Biellese ha le potenzialità per farcela, ma non può più permettersi ritardi: ad oggi, sono 24.383 gli iscritti al locale Centro per l’Impiego. Per Valeria Fedeli,  c’è già un Biellese che ce l’ha fatta ed è quello che ha saputo puntare su export, internazionalizzazione ed innovazione: i driver del cambiamento.

Giovanni Orso 

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 21 maggio 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter