Menu
Cerca

Its Tam, il nuovo anno green inizia sotto la yurta

Nuovo progetto di prestigio per l'Istituto tecnico superiore che ha collaborato con la Galleria d'Arte Moderna di Torino.

Its Tam, il nuovo anno green inizia sotto la yurta
Economia 02 Novembre 2019 ore 14:00

L’istituto tecnico superiore apre il nuovo ciclo biennale con un nuovo progetto Its Tam di riuso  per il lancio di “Torino 2020 Economia Circolare”.

La lana di Gomitolorosa per Its Tam

Il nuovo anno scolastico, per l’Its Tam di Biella, si apre nel segno dell’eco-sostenibilità. Complici diversi progetti green che l’Istituto Tecnico Superiore Tessile Abbigliamento e Moda di Biella ha avviato in questi mesi e che vanno dal tessuto per l’automobile a quello per una yurta artistica, fino all’eliminazione completa della plastica e l’introduzione di apposite borracce.

Il progetto che ha coinvolto il corso di design del Tam è una yurta come opera d’arte, “Nomade” di Enrica Borghi, che verrà inaugurata il 5 novembre nei giardini di Palazzo Reale a Torino, in collaborazione con la Gam – Galleria d’Arte Moderna. L’ambito è quello di “Torino 2020 – Capitale dell’Economia Circolare”. Gli studenti hanno realizzato le cinghie che tengono uniti i moduli geometrici della copertura a patchwork, realizzata con materiale di scarto di tipo plastico: cento metri di fasce tubolari in lana Gomitolorosa.

I 24 neodiplomati

L’apertura del nuovo anno è stata occasione di consegna degli attestati agli studenti del biennio 2017/2019, che hanno terminato il loro percorso. Sono 24, 22 dei quali già inseritisi in aziende tessili.

I loro nomi: Lucia Bricarello, Elisa Bruschi, Sara Cammarata, Stefano Chiari, Penelope Costanzi, Matteo Dovana, Marta Ferla, Cristina Fiorina, Monica Givone, Rodolfo Guelpa, Andrea Guerriero, Jose Alberto Huaynasi Arone, Lorenzo Mantovani, Elena Mosca, Debora Ottino, Monica Palladino, Christian Pezzini, Camilla Ramasco, Eleonora Rizzato, Angelo Segat, Joana Selamaj, Francesco Svizzero, Morgana Tarquino, Linda Viola.

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE SU ECO DI BIELLA

Non perdere nessuna notizia: iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli