Economia

Internazionalizzazione: Camera di Commercio e Uib insieme

Internazionalizzazione: Camera di Commercio e Uib insieme
Economia 28 Febbraio 2013 ore 13:09

«Stiamo lavorando con l’Uib per un progetto integrato di filiera tutto dedicato all’internazionalizzazione delle imprese biellesi. Siamo ormai in dirittura d’arrivo e, entro fine marzo, presenteremo l’iniziativa nei dettagli». Ad annunciarlo, questa mattina nel corso della presentazione dell’indagine cong

Il progetto, polarizzato soprattutto sul settore tessile, nasce dalla sinergia di Canmera di Commercio di Biella e di Uib e si ascrive al genus dei progetti integrati di filiera che, a livello regionale, vedono l’interazione di Unioncamere e Regione Piemonte. Proprio ieri, infatti, è stato lanciato a livello regionale il primo call per le imprese nei settori dell’auto, del ferroviario,  del meccanotessile e dello spaziale.
«Il nostro progetto integrato di filiera biellese - ha aggiunto Masera - parte da cose concrete che, nel campo della internazionalizzazione, sono già realtà ma vuole andare oltre, muovendosi nella logica della forte aggregazione territoriale per fare massa critica sui mercati esteri, approfittando dei fondi Ue e regionalòi che a tali fini saranno messi a disposizione».
Le parole di Masera hanno trovato pronta conferma in quelle del vicepresidente Uib, Emanuele Scribanti.
«Se il mercato italiano è bloccato -ha detto Scribanti -, il mondo però va avanti. E’ questo dato che, coniugato con i risultati che arrivano dall’export, che ha creato questa stretta collaborazione tra Camera di Commercio ed Uib, oltre che con altri players del sistema, per un progetto concreto di internazionalizzazione delle nostre imprese»

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter