Economia

Expo: venerdì 25 settembre una giornata tutta biellese

Expo: venerdì 25 settembre una giornata tutta biellese
Economia 23 Settembre 2015 ore 14:39

BIELLA -  Il DocBi - Centro Studi Biellesi e la Condotta Biellese di Slow Food organizzano per venerdì 25 settembre una giornata biellese presso lo spazio espositivo di Slow Food all'Expo di Milano, in cui verranno presentati progetti e iniziative in linea con la tematica dell'Esposizione universale. Il programma prevede alle ore 12 la presentazione, a cura di Mina Novello, del progetto del "Risotto Consapevole", sviluppato da Sapori Biellesi in sinergia con la Condotta, che rappresenta lo stretto rapporto tra i due alimenti più significativi della cultura culinaria locale, la castagna prodotta in montagna e l'alimento simbolo della pianura, il riso; alle ore 15 verrà presentato il catalogo della mostra "BiellExpo: il Biellese e i biellesi da esposizione". La pubblicazione ricalca fedelmente il percorso espositivo, compresi i 23 metri dell'estesa timeline riassuntiva. Il volume ospita i contributi di dodici ricercatori-redattori e dedica un ampio spazio al corredo iconografico. Quaranta capitoli da "visitare" facendosi attrarre e incuriosire come in una vera gita all'Esposizione, tra esotismo e progresso, tra storia e attualità, tra industria e artigianato e, soprattutto, tra invenzioni e sorprese. Il tutto "made in Biella", dall'inizio dell'Ottocento alla Grande Guerra, il "secolo delle esposizioni" in cui i biellesi furono protagonisti. La mostra, allestita alla "Fabbrica della ruota" di Pray, resterà aperta fino all'11 ottobre (aperta la domenica ore 10/13 e 14/18), è organizzata dal DocBi in collaborazione con Archivio di Stato, Fondazione Famiglia Piacenza, Fondazione Sella, Fondazione CRB, Centro Rete Archivi Tessile e Moda, Unione Industriale Biellese, Ecomuseo del Biellese, UPB-Educa e altri organismi. Per la trasferta è possibile usufruire della navetta Cashmere Express, organizzata dall'Atl, che parte alle ore 8.30 da Biella con passaggio a Cossato e che rientra a Biella alle 21.30 con partenza alle ore 20 dall'Expo. Il costo del viaggio è di 20 euro, ma c'è la possibilità di prenotare contemporaneamente anche l'ingresso all'Expo al costo complessivo di 42 euro. 

Per informazioni e prenotazioni si può contattare direttamente l'Atl al numero verde 800 811 800.

BIELLA -  Il DocBi - Centro Studi Biellesi e la Condotta Biellese di Slow Food organizzano per venerdì 25 settembre una giornata biellese presso lo spazio espositivo di Slow Food all'Expo di Milano, in cui verranno presentati progetti e iniziative in linea con la tematica dell'Esposizione universale. Il programma prevede alle ore 12 la presentazione, a cura di Mina Novello, del progetto del "Risotto Consapevole", sviluppato da Sapori Biellesi in sinergia con la Condotta, che rappresenta lo stretto rapporto tra i due alimenti più significativi della cultura culinaria locale, la castagna prodotta in montagna e l'alimento simbolo della pianura, il riso; alle ore 15 verrà presentato il catalogo della mostra "BiellExpo: il Biellese e i biellesi da esposizione". La pubblicazione ricalca fedelmente il percorso espositivo, compresi i 23 metri dell'estesa timeline riassuntiva. Il volume ospita i contributi di dodici ricercatori-redattori e dedica un ampio spazio al corredo iconografico. Quaranta capitoli da "visitare" facendosi attrarre e incuriosire come in una vera gita all'Esposizione, tra esotismo e progresso, tra storia e attualità, tra industria e artigianato e, soprattutto, tra invenzioni e sorprese. Il tutto "made in Biella", dall'inizio dell'Ottocento alla Grande Guerra, il "secolo delle esposizioni" in cui i biellesi furono protagonisti. La mostra, allestita alla "Fabbrica della ruota" di Pray, resterà aperta fino all'11 ottobre (aperta la domenica ore 10/13 e 14/18), è organizzata dal DocBi in collaborazione con Archivio di Stato, Fondazione Famiglia Piacenza, Fondazione Sella, Fondazione CRB, Centro Rete Archivi Tessile e Moda, Unione Industriale Biellese, Ecomuseo del Biellese, UPB-Educa e altri organismi. Per la trasferta è possibile usufruire della navetta Cashmere Express, organizzata dall'Atl, che parte alle ore 8.30 da Biella con passaggio a Cossato e che rientra a Biella alle 21.30 con partenza alle ore 20 dall'Expo. Il costo del viaggio è di 20 euro, ma c'è la possibilità di prenotare contemporaneamente anche l'ingresso all'Expo al costo complessivo di 42 euro.

Per informazioni e prenotazioni si può contattare direttamente l'Atl al numero verde 800 811 800.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter