Economia

Edilizia biellese ancora in affanno

Edilizia biellese ancora in affanno
Economia 26 Marzo 2013 ore 13:39

L’edilizia biellese, per il quarto anno consecutivo, manifesta una situazione critica. Il quadro emerge dall’indagine congiunturale sul settore curata da Camera di Commercio Biella in collaborazione con il Collegio Costruttori Edili e i Giovani Imprenditori Edili.

Nel 2012, rispetto alo 2011, il fatturato si è caratterizzato per un saldo di opinione negativo pari a -54%. Pessimismo anche sulle aspettative per il 2013: il 72% delle imprese intervistate prevede una riduzione del lavoro. L'analisi per macrocomparti ha sottolineato un andamento negativo per tutte le aziende: le imprese del "movimento terra" e dei "lavori stradali" si rivelano quelle maggiormente gravate dalla crisi (il 100% ha dichiarato una riduzione del fatturato), ma anche tra quelle delle "costruzioni edili", il 70% ha avvertito un calo di affari.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter