Economia

Contratto tessili: sul rinnovo ora è rottura

Contratto tessili: sul rinnovo ora è rottura
Economia 21 Ottobre 2016 ore 21:28

è piena rottura sul rinnovo del contratto 2016-‘19 nel tessile-abbigliamento: un rinnovo che, nel solo Biellese, coinvolge circa 12 mila addetti. A distanza di 20 anni, si torna a scioperare nel settore, dopo che l’incontro, in plenaria, di giovedì scorso a Milano tra i sindacati di categoria (Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil) e le parti datoriali rappresentate da Smi, è finito con una radicalizzazione delle rispettive posizioni e un nulla di fatto. Le posizioni, insomma, restano molto lontane e Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil hanno deciso la prova di forza e hanno  indetto   otto  ore  di  sciopero, di  cui  quattro a  livello  territoriale e  quattro a livello nazionale. Nei prossimi giorni verranno definite le date.

 

Giovanni Orso

 

È piena rottura sul rinnovo del contratto 2016-‘19 nel tessile-abbigliamento: un rinnovo che, nel solo Biellese, coinvolge circa 12 mila addetti. A distanza di 20 anni, si torna a scioperare nel settore, dopo che l’incontro, in plenaria, di giovedì scorso a Milano tra i sindacati di categoria (Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil) e le parti datoriali rappresentate da Smi, è finito con una radicalizzazione delle rispettive posizioni e un nulla di fatto. Le posizioni, insomma, restano molto lontane e Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil hanno deciso la prova di forza e hanno  indetto   otto  ore  di  sciopero, di  cui  quattro a  livello  territoriale e  quattro a livello nazionale. Nei prossimi giorni verranno definite le date.

 

Giovanni Orso