Menu
Cerca

Contratto dei tessili: chiesti 100 euro di aumenti

Contratto dei tessili: chiesti 100 euro di aumenti
Economia 30 Gennaio 2016 ore 14:26

Contratti “Tessile-abbigliamento” e “Calzature”: c'è l’intesa unitaria dei sindacati sulle due ipotesi di piattaforma: 100 euro è la richiesta per il rinnovo nel triennio 2016-2019. L’assemblea nazionale dei delegati Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil, riunitasi giovedì a Bologna, ha approvato all’unanimità le ipotesi di piattaforme per i rinnovi dei contratti in scadenza a fine marzo: quella del settore tessile-abbigliamento-moda (interessati oltre 420.000 addetti, circa 13mila biellesi in circa 50.000 imprese) e quella del settore calzaturiero (80.000 addetti impiegati in oltre 5.000 aziende). Ora al via assemblee e trattative.

R.A.

 

Leggi di più sull’Eco di Biella di sabato 30 gennaio 2016 

Contratti “Tessile-abbigliamento” e “Calzature”: c'è l’intesa unitaria dei sindacati sulle due ipotesi di piattaforma: 100 euro è la richiesta per il rinnovo nel triennio 2016-2019. L’assemblea nazionale dei delegati Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil, riunitasi giovedì a Bologna, ha approvato all’unanimità le ipotesi di piattaforme per i rinnovi dei contratti in scadenza a fine marzo: quella del settore tessile-abbigliamento-moda (interessati oltre 420.000 addetti, circa 13mila biellesi in circa 50.000 imprese) e quella del settore calzaturiero (80.000 addetti impiegati in oltre 5.000 aziende). Ora al via assemblee e trattative.

R.A. 

Leggi di più sull’Eco di Biella di sabato 30 gennaio 2016