Circa 11 milioni di euro per le aziende

Circa 11 milioni di euro per le aziende
Economia 30 Maggio 2012 ore 11:22

Circa 11 milioni di euro a favore delle aziende. Li ha stanziati la Regione Piemonte con una misura finalizzata a stimolare gli investimenti e riavviare le attività industriali. La somma è destinata ad imprese che vogliano acquisire aziende in crisi conclamata e/o unità produttive a rischio chiusura o già chiuse.

Si tratta di una misura volta a salvaguardare il know how professionale delle aziende piemontesi mettendo in condizione le imprese interessate a subentrare nella proprietà di poterlo fare, mediante la presentazione di un opportuno progetto di investimento. Condizione essenziale per beneficiare dell'agevolazione è l'impegno a mantenere almeno il 40% dei livelli occupazionali dell'azienda o unità acquisita. L'ammontare delle risorse disponibili stanziate è pari a 6 milioni e 850 mila euro per la parte "Investimenti", 2 milioni per quella "Incentivi all'occupazione" e 2 per quella "Formazione". "E' un bando che va in più direzioni - commenta l'assessore regionale allo Sviluppo Economico, Massimo Giordano -. Permetterà di contribuire ad evitare il dramma della chiusura di un'azienda e consentirà un'azione di stimolo allo sviluppo in favore della competitività".