ECONOMIA

Cene al ristorante, sembra che la svolta sia vicina

Il Comitato Tecnico Scientifico ha detto sì all'opzione fino alle 22 nelle zone gialle.

Cene al ristorante, sembra che la svolta sia vicina
Economia Biella Città, 06 Febbraio 2021 ore 08:00

Il confronto con il Comitato Tecnico Scientifico procede e ci sono spiragli a patto che siano applicate con rigore le misure di sicurezza sanitaria.

Il tavolo di confronto

Le associazioni di categorie Ascom e Confesercenti anticipano che i piemontesi potrebbero tornare presto a sedere al ristorante per la cena, entro le 22.

Il tutto a base di distanziamento di un metro non solo tra i tavoli, ma anche nelle aree di passaggio, l'uso sistematico dei dispositivi di protezione individuale per gli addetti al servizio, l'esposizione di una informativa chiara all'esterno dei locali con l'indicazione della capienza massima.

Il Cts ha dato parere positivo, ora la parola spetta al governo.

Il commento

Sottolinea Giancarlo Banchieri, presidente di Confesercenti Piemonte e presidente nazionale di Fiepet:

“I nuovi criteri di valutazione segnano un cambiamento importante nell’approccio alla questione sicurezza nei pubblici esercizi. Con le corrette misure di prevenzione, sarà possibile far ripartire il servizio al tavolo a cena nelle Regioni in fascia gialla e a pranzo in fascia arancione”.