Economia
CONSUMI

Caro bollette: "Per le famiglie biellesi aumento di 900 euro all'anno"

Questo è l'allarme lanciato da Adiconsum e Cisl del Piemonte Orientale per il Quadrante, compreso tra le province di Biella, Novara, Verbania e Vercelli.

Caro bollette: "Per le famiglie biellesi aumento di 900 euro all'anno"
Economia Biella Città, 02 Ottobre 2021 ore 09:00

Questo è l'allarme lanciato da Adiconsum e Cisl del Piemonte Orientale per il Quadrante, compreso tra le province di Biella, Novara, Verbania e Vercelli.

L'allarme

Un aumento di circa 900 euro all’anno dovuto ai maggiori costi di luce, gas e carburante. E così Adiconsum e Cisl del Piemonte Orientale lanciano l'allarme per il Quadrante, compreso tra le province di Biella, Novara, Verbania e Vercelli.

L'aumento dei prezzi di luce e gas iniziato nell’estate, nel terzo trimestre del 2021 del 9,9 per cento per l’energia elettrica e del 15,3 per cento per il gas naturale. Al rincaro sulla materia prima, si uniscono il peso di imposte, tasse e accise che si ritrovano in bolletta.

Le proposte

Adiconsum e Cisl lanciano alcune proposte al governo: riforma strutturale di tutte le tariffe, intervento immediato sugli oneri generali di sistema, calmierare i prezzi della materia prima, favorire l’incremento delle fonti rinnovabili, nonché la mobilità elettrica.